Home ATTUALITÀ Parioli, manette a uno stalker 70enne

Parioli, manette a uno stalker 70enne

stalk.jpgGia’ allontanato dal giudice dopo una storia di minacce, appostamenti e stalking telefonico, non si rassegna e torna a perseguitare la donna di cui si e’ invaghito fino a perdere la testa. Questa volta pero’ per un 70enne dei Parioli, gia’ fermato dai poliziotti del commissariato Villa Glori qualche settimana fa, si sono spalancate le porte di Regina Coeli.

L’ultimo episodio il primo agosto, quando F.M., facoltoso imprenditore nel settore dei marmi funerari, nonostante fosse gia’ colpito da un divieto di avvicinamento alla 40enne, l’ha inseguita in auto per le vie dei Parioli, fino a speronarla nel tentativo di mandarla fuori strada e costringerla a fermarsi.

Riuscita a fuggire, la donna ha sporto di nuovo denuncia, in seguito alla quale il giudice ha disposto la custodia cautelare in carcere. Cosi’ ieri i poliziotti di Villa Glori sono tornati di nuovo a fargli visita, mentre si trovava in un circolo sportivo sul lungotevere, questa volta pero’ per portarlo in carcere. (fonte Omniroma.it)

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome