Home ATTUALITÀ Pedone investito mentre attraversa via Cassia

Pedone investito mentre attraversa via Cassia

ambulanza.jpgVerso le 11 di questa mattina, sulla Cassia, un pedone è stato investito e ferito mentre attraversava la strada in prossimità della fermata Atac, proprio di fronte al Teatro Patologico. E’ stato trasportato al pronto soccorso del S.Pietro.

Pochi minuti dopo sono intervenuti gli agenti del XV Gruppo di Polizia Municipale per i rilievi del caso.
Doveroso sottolineare che questo incidente non è il primo e non sarà l’ultimo in quel punto fintantoché le strisce pedonali all’altezza del civico 472 non verranno sottoposte a un poderoso restyling più volte richiesto dai cittadini.

ferito.jpg

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. vero, serve un restyling ma in più aggiungerei della segnaletica verticale , necessaria pure prima della curva perchè le strisce sono posizionate subito dopo.
    Automobilisti andate piano!!

  2. In tutta la via cassia c’ è scarsa visibilitá la sera a causa dei fari delle macchine del senso opposto; In più la velocitá non adeguata….Imprudenza + inadeguatezza delle strade richiedono degli interventi. A via cortina d’ Ampezzo (è vero che c’ è un consorzio) ci sono dei fari per segnalare le strisce. Perchè non anche in via cassia? A proposito di restyling, vorrei segnalare che in via dei due ponti ormai la striscia divisoria delle due carreggiate si è completamente cancellata. I residenti del quartiere sanno che la strada è a doppio senso, ma gli automobilisti occasionali, in mancanza della opportuna segnaletica, spesso invadono la corsia opposta in prossimitá delle curve. Sarebbe opportuno intervenire quanto prima! E poi….paghiamo o no la tasi?

  3. Da settembre nel xv municipio parte il progetto adotta 1 zebra, per sensibilizzare tutti al rispetto delle strisce pedonali.inizia con le scuole ma il discorso abbraccia i genitori di tutti i ragazzi che nelle scuole vanno e utilizzano le “zebre” per attraversare la strada. Aiutateci a diffondere la “cultura” stradale a favore degli utenti piu’ deboli, noi pedoni.

  4. servono i dossi ! solamente i dossi possono salvarci ! richiediamoli vi prego! anche a via cassia nuova prima del famoso e pericoloso incrocio con via fabbroni le macchine credendo di essere finalmente fuori roma se vedono il verde corrono ad una velocità spaventosa, io ho perso una mia cara amica li ed ogni mese c’è qualche morto o ferito. Mettiamo i dossi in alcuni punti della cassia concomitanti con le strisce pedonali come in molti posti del mondo es. francia e costa azzurra ci sono le strisce pedonali fatte a dosso. E’ vero non sono simpatici i dossi ma servono sulla cassia in alcuni punti soprattutto all’inizio di via cassia nuova dove i pazzi corrono. VCB vi prego impegnatevi affinchè si salvino persone.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome