Home ATTUALITÀ Incidente Cassia Bis, morta anche la giovane 17enne

Incidente Cassia Bis, morta anche la giovane 17enne

Ricoverata in Terapia Intensiva del Gemelli,  dove i medici hanno cercato fino all’ultimo di salvarle la vita, nella mattinata di oggi è morta la ragazza di 17 anni rimasta coinvolta nel drammatico incidente avvenuto sulla Cassia bis alle 18 di lunedì 21 luglio.

Lo scontro frontale le aveva causato politraumi e soprattutto un gravissimo trauma cranico con danno cerebrale irreversibile. Il padre, arrivato a Roma questa notte dalla Sardegna, ha dato il consenso alla donazione degli organi della sfortunata ragazza.

Restano inoltre molto gravi le condizioni della madre della giovane, coinvolta anch’essa nell’incidente. La donna, che e’ in coma, e’ ricoverata in prognosi riservata nel Centro di Rianimazione. Del tutto ne dà notizia in una nota il policlinico Agostino Gemelli.

Sale così a due decessi il tragico bilancio (leggi qui i dettagli) dell’inferno scatenatosi su questa pericolosa statale nella serata di ieri.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome