Home ATTUALITÀ Parcheggio Cesano, Torquati: “Mocci e Pandolfi con la testa sotto la sabbia”

Parcheggio Cesano, Torquati: “Mocci e Pandolfi con la testa sotto la sabbia”

torquati5.jpg“Ci fa piacere che i consiglieri Mocci e Pandolfi, dopo l’apertura in pompa magna di un parcheggio non finito, oggi siano ‘consapevoli della necessità di completare le opere di urbanizzazione del comparto’ nel più breve tempo possibile”. Si esprime così, facendo seguito al loro recente comunicato, Daniele Torquati, presidente del XV Municipio.

“Forse sarebbe stato opportuno che gli stessi Consiglieri avessero vigilato e chiesto allora, quando governavano, quello che chiedono oggi e che noi invece abbiamo chiesto l’attimo dopo che ci siamo insediati. Questi politici – dichiara ironicamente Torquati – nascondono la testa sotto la sabbia e la loro totale mancanza di serietà è quantomeno inopportuna.”

“Ribadiamo dunque il fatto che il Dipartimento Periferie di Roma Capitale il giorno 30 giugno, su nostra sollecitazione, ha diffidato la ditta all’ultimazione dei lavori e che il problema sarà risolto dalla nostra capacità di affrontare la questione nonostante – conclude – l’inadempienza della precedente amministrazione”.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Presidente Torquati, ma perché, invece di utilizzare VCB per le sue inutili quanto noiose polemiche con l’opposizione (discutete in Aula Consiliare), visto che frequenta il blog, non ritiene di rispondere ai quesiti che i cittadini le pongono anche da qui, nella vana speranza di avere quelle risposte che non sono riusciti ad ottenere per le vie ufficiali e previste dal Regolamento del XV Municipio?

    Eduardo Micheletti e Paolo Salonia, Portavoce del Comitato Abitare Ponte Milvio

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome