Home ATTUALITÀ Francigena and Beyond, mostra fotografica a Formello

Francigena and Beyond, mostra fotografica a Formello

fotografa.jpgS’inaugura alle 19 del 3 luglio, nel Palazzo Chigi di Formello, la mostra fotografica “Francigena and Beyond”, organizzata dall’Università Popolare Terre della Francigena con il Patrocinio del Parco di Veio e in collaborazione con il Comune di Formello e l’associazione Doppio Click.

L’esposizione, a cura di Giulia Lupi e Ilaria Canali, apre la rassegna estiva di “Formello Palcoscenico Città 2014” e sceglie la Via Francigena come terreno di riflessione e di scoperta, componendo un itinerario fotografico che ha al suo interno tre “anime”: la mostra “Francigena and Beyond”, il “cuore” del progetto e realizzata dal corso di fotografia di Giulia Lupi dell’Università Popolare, una retrospettiva sui luoghi di Formello, a cura di Emanuela Gizzi e dell’associazione Doppio Click, e una personale di Alexandra Sinyavskaya sugli eventi culturali promossi dal Comune di Formello.

Ad arricchire l’esperienza visiva, all’interno della mostra verrà proposto l’appuntamento cinematografico quotidiano -tra le ore 18.00 e le 19,30- con il Cineforum Francigeno, che presenterà i cortometraggi del concorso “Segui il tuo passo. Viaggio lento lungo le Vie Francigene”, a cura di Legambiente Lago di Vico con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio.

La mostra “Francigena and Beyond”, come suggerisce il titolo, va “oltre” la narrazione della Via Francigena -dal tratto presso il santuario di Portonaccio a Veio, fino alla sua conclusione alla Basilica di San Pietro- per presentare scatti diversi, ispirati da viaggi più lontani, visioni allargate che convivono con momenti privati e contribuiscono a parlarci delle emozioni trasognate e potenti dei giovani talenti fotografici.

Espongono: Aurora Clarichetti, Martina Calzolari, Monica Scuteri, Valentina Wolodimeroff, Laura Brecciaroli, Alexandra Sinyavskaya, Emanuela Gizzi, Ilaria Canali, Rosa Paris, Roberta Artinghelli.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome