Home ATTUALITÀ Gli smash e i bagher, Roma Nord a tutto sport

Gli smash e i bagher, Roma Nord a tutto sport

sportnewsL'”Adriano Panatta tennis invitational” regala scampoli di celebrità, qualche liscio con la racchetta ma ha anche l’aspetto solidale con proventi destinati al Bambino Gesù. Il volley di questi tempi scalda più del sole, alto e cocente, che fa somigliare la capitale a una città del basso Mediterraneo.

Il 7 giugno al circolo canottieri Aniene dalle 10 e 30 alle 19 c’è l'”Adriano Panatta Tennis Invitational”, torneo di doppio di tennis con 16 coppie con scopo benefico nei confronti dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Al torneo prenderanno parte campioni dello sport e artisti vari. Fra questi Luca Barbarossa, Max Gazzè, Paolo Bonolis, Roberto Fabbricini, Mario Lavezzi, Stefano Meloccaro, Neri Marcorè, Max Giusti, Giovanni Belcastro, Cesare Salvini e Gianni Rivera.

Sarà un fine settimana azzurro per gli appassionati di pallavolo e per gli addetti ai lavori: oltre alla partita Italia-Polonia (domenica ore 20), ci sarà la possibilità di assistere agli allenamenti degli azzurri prima del match.

L’Italia di Mauro Berruto, dopo la gara di Bari (venerdì 6 giugno) arriverà nella Capitale nella mattinata di sabato, la sera dalle 20 e 30 alle 22 sosterrà un allenamento al Centrale del Foro Italico. La mattina di domenica 8, invece, effettuerà una seduta nella palestra dell’Acqua Acetosa (centro G.Onesti) dalle 11 e 30 alle 13.

Entrambe le sedute saranno a porte aperte, gli azzurri al termine dei due allenamenti si fermeranno con i tifosi per foto e autografi.

Moremassi

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome