Home ATTUALITÀ Ciclismo, al Coni presentata la Granfondo

Ciclismo, al Coni presentata la Granfondo

sportnewsPresentata la Granfondo di ciclismo, che quest’anno conta la terza edizione. Due percorsi, centoventi e cinquanta chilometri, percorso tecnico ma adatto a tutti e opportunità di gareggiare, ma senza entrare nelle classifiche, con le biciclette a pedalata assistita.

La Caput mundi o la Città eterna, fate voi, si appresta a ospitare la Granfondo Campagnolo Roma di ciclismo: dopo il successo delle prime due edizioni, è stato confermato il format vincente, con una granfondo di 120 chilometri e la ciclopedalata di 50 chilometri “In bici ai Castelli”, che scorreranno fra i luoghi storici della capitale e il fascino dei castelli romani.

Partenza il 12 ottobre davanti al Colosseo, la corsa attraverserà il cuore antico, dai Fori Imperiali a Piazza Venezia, dal Campidoglio al Teatro Marcello, dal Circo Massimo all’Appia Antica; poi, il percorso fuori le mura capitoline con lago di Albano, “muro di Rocca di Papa” e Castelli Romani protagonisti. Lanciato dal presidente del comitato organizzatore Gianluca Santilli alla presenza dei presidenti Coni e Federciclismo Malagò e Di Rocco e del ct azzurro Davide Cassani, il tracciato, tecnico e avvincente, è adatto a tutte le categorie.

Le Terme di Caracalla saranno il cuore pulsante dell’evento, con il “villaggio” aperto all’interno dello stadio “Nando Martellini”. A pochi mesi dall’apertura delle iscrizioni, la corsa ha già superato il trenta per cento dei partecipanti dell’ultima edizione (cinquemila appassionati provenienti da tutta Italia e da venticinque Paesi), un quarto dei quali stranieri. Al momento i gruppi di ciclisti più numerosi provengono da Brasile, Usa, Australia e Taiwan.

Fabrizio Azzali

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome