Home ATTUALITÀ FierArte, ciao primavera a Formello

FierArte, ciao primavera a Formello

ciao-primavera.jpgL’Associazione Culturale “Doppio Click” in collaborazione con il Comune di Formello, l’Università Terre della Francigena, la Proloco di Formello, il Parco di Veio, la Banca di Credito Cooperativo e col sostegno di tanti sponsor, presenta il 2 giugno a Formello FierArte Ciao Primavera.

La FierArte Ciao Primavera è alla sua seconda edizione e raccoglie il gusto per i sapori nostrani e per l’artigianato.
Per raggiungere la qualità si sono scelte aziende agricole il cui valore aggiunto è il km 0 ma soprattutto la passione per la terra ed i suoi frutti. E si sono voluto e cercati artigiani il cui tocco magico rende unici i pezzi che espongono.

L’atmosfera del Borgo è particolarmente suggestiva, si arricchisce della storia che ha vissuto, di quando era una semplice collina dove le donne stendevano i panni ad asciugare e del giusto riconoscimento che gli abbiamo conferito già nell’edizione passata della FierArte, quando è diventato magicamente un luogo di sognanti ed artistici sfondi.

Nell’evento si muovono i musicisti di ViviamoL’Arte le cui note gospel si diffonderanno nell’aria per entusiasmare gli animi, e generose cantanti di stornelli che travolgeranno invece i corpi in danze senza confini.

I più privilegiati saranno i bambini, per loro sono previsti laboratori di disegno e fotografia, a cura dell’Università Popolare Terre della Francigena, arrampicate con la fune sull’albero di piazza Donato Palmieri, a cura di Ecologistica, e pitture di animali fantastici, dal titolo che la dice lunga “Cartoni in Fuga”, a cura di “Perfareungioco”. Inoltre una trucca-bimbi, Lady Smile, un personaggio dalla creatività esplosiva darà colore alle guance fino a farle diventare farfalle, fiori, animali.

Sempre nell’evento si muove “Capitana Uncino”, un concorso per soli uncinetti, la cui premiazione alle 16,30 rivelerà il nome della persona che avrà saputo meglio conquistare il giudice di gara. Al vincitore verrà assegnata una targa artistica ed un premio offerto da sponsor. I lavori, consegnati la mattina del 2 (previa iscrizione telefonica) rimarranno esposti in uno stand appositamente custodito per poi essere ritirati a chiusura della premiazione dagli stessi autori.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome