Home ATTUALITÀ Ponte Milvio, dopo rapporto rapina prostituta e fugge

Ponte Milvio, dopo rapporto rapina prostituta e fugge

cc5.jpgPrima ha pagato la ragazza con la quale aveva concordato un rapporto di sesso, ha consumato, all’interno di un hotel prenotato a nome suo consegnando tanto di documento, e al termine l’ha picchiata, rapinata di tutti i soldi che aveva nella borsetta ed è fuggito.

La scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, a seguito di una telefonata giunta al pronto intervento 112, hanno arrestato con l’accusa di rapina aggravata, un italiano di 52 anni, commerciante, già noto alle forze dell’ordine.

A chiamare i militari la vittima, una ragazza albanese, di 25 anni, che si prostituisce. Ai militari ha raccontato di essere stata derubata dall’uomo, dei soldi che aveva nella borsetta, circa 500 euro, dopo aver consumato un rapporto sessuale e poi colpita violentemente, da quest’ultimo, per garantirsi la fuga.

Ai Carabinieri è bastato poco, viste le generalità lasciate alla reception, e dopo alcune verifiche lo hanno identificato e rintracciato nella propria abitazione, ammanettato e condotto in caserma. L’uomo è stato trattenuto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere giudicato presso il Tribunale di Roma, con il rito direttissimo. (fonte Omniroma.it)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome