Home ATTUALITÀ Suicidio in viale Mazzini, avvocato si getta dalla finestra

Suicidio in viale Mazzini, avvocato si getta dalla finestra

suicidio.jpgSi suicida a 73 anni. Il tragico gesto è stato compiuto nella prime ore di questa mattina nel quartiere Prati da Luigi Insabato, noto avvocato romano, che si è lanciato dalla finestra del suo studio ubicato al quarto piano di viale Mazzini 41. E’ morto sul colpo.

Pare che prima di suicidarsi abbia lasciato una lettera di addio alla famiglia. Stando alle prime ricostruzioni l’avvocato sarebbe giunto nel suo studio intorno alle otto – così ha riferito il portiere – ma nel so comportamento non c’era nulla che lasciasse trapelare le sue intenzioni.  Poco meno di mezz’ora dopo il tragico gesto che, da quanto si apprende, sembrerebbe essere stato motivato da una forte depressione dovuta alla recente separazione dalla moglie.

Agli agenti del commissariato Prati sono state affidate le indagini del caso, sul posto si è recata anche la scientifica.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. E’ una tragedia terribile che sconvolge tutto il Foro Romano.
    Voglio esprimere la mia più assoluta vicinanza alla famiglia e al figlio Francesco Saverio, un apprezzato e serio collega residente proprio nel nostro quartiere.
    Ogni altra parola sarebbe inutile.
    G.Mori

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome