Home ATTUALITÀ La truffa online del bonifico dalla Costa D’Avorio

La truffa online del bonifico dalla Costa D’Avorio

Truffa Telematica Costa d'Avorio

Da circa un anno è attivo sulla rete un tentativo di truffa che colpisce gli utenti dei più popolari siti di annunci gratuiti. Questa volta i male intenzionati hanno inventato un metodo per ottenere la fiducia del venditore per poi chiedergli il pagamento di una tassa per concludere la transazione.

Come funziona

Vi raccontiamo l’esperienza di un nostro utente dopo aver messo in vendita un oggetto di antiquariato con un annuncio su Bakeca.it.

Il giorno successivo all’annuncio l’inserzionista riceve una mail in un italiano abbastanza sconclusionato frutto evidente di una traduzione su Google Translate nella quale il finto potenziale acquirente, che dichiara di vivere in costa d’avorio, manifesta l’intenzione di acquistare l’oggetto proponendo come pagamento un bonifico bancario. Ecco il testo della mail:

Ho appena letto la tua mail, ho appena letto la tua mail, ma innanzitutto sono un francese vivono in Côsta Avorio per affari personali je sto in questa paese ca sto 10 anni esercitare nell’albero della gomma cultura .of sega informazione tu m aveva porta .of ha avuto il tempo di guardare le immagini con mia moglie e mio figlio maggiore Posso dire che io sono felice tua commesso di questo momento una paga si esso chopiniani perché signor ribadisco il mio impegno per ca. Come non è possibile spostare me venire a vedere e provare I offre due mezzi di pagamento, una fai una scelta così posso inviare i tuoi documenti con la mia banca. Ecco come j come si regolerebbe sia -tramite bonifico bancario

Dopo uno scambio di messaggi nei quali il finto acquirente dichiara di voler ritirare l’oggetto tramite un proprio corriere ed insistendo sulla richiesta dei dati per poter effettuare il bonifico bancario si arriva alla conclusione della transazione che potrà essere completata con il pagamento di tassa locale chiamata UEMOA per sbloccare il bonifico già effettuato. Il venditore ovviamente si è fermato qui subdorando la truffa ma ci sono alcuni utenti che si sono divertiti a fornire dati finti ai truffatori tanto per far perdere loro un poco di tempo.

I campanelli d’allarme

Diversi sono i campanelli di allarme. Nella risposta all’annuncio non viene richiesta nessuna informazione aggiuntiva sull’oggetto che avete messo in vendita. La mail non è quasi mai firmata. Il metodo di pagamento richiesto per il pagamento della fantomatica tassa è tramite Western Union oppure Money Transfer che non permettono di risalire alla persona che ha incassato il denaro.

Come difendersi dalla truffa

E’ facile non cadere in inganno. Il primo è più ovvio consiglio è di non fornire mai i propri dati personali ne tantomeno quelli del nostro conto corrente bancario. Interrompete poi ogni contatto con il finto acquirente inserendolo tra i mittenti di spam ed avvertite l’amministratore del sito nel quale avete inserito l’annuncio del tentativo di truffa.

Uomo avvisato mezzo salvato.
Fabrizio Azzali

AGGIORNAMENTO: Attenzione, leggere anche questo avviso pubblicato da Subito.it https://assistenza.subito.it/hc/it/articles/207829145-Mail-dalla-Costa-d-Avorio

1659 COMMENTI

  1. Salve ho ricevuto un e-mail anch io da una certa simioli Fabiola dalla costa d avorio ho inviato solo il codice per ricarica postpay codice fiscale e nome e cognome ma avevo capito dopo che si trattava di una truffa. Volevo sapere cortesemente con questi dati inviati ce da preoccuparsi?

    • Buongiorno,ho ricevuto questa mail dopo aver messo in vendita un auto su autoscout 24, è la prima volta che lo faccio ma ho un sesto senso abbastanza forte. sinceramente la situazione mi puzza un po’,e dopo aver fatto una breve ricerca proprio sulle truffe,ho notato che le maggiori truffe vengono proprio dalla Costa d’Avorio,per cui volevo chiedere se è meglio lasciare stare. Grazie

      .”Franc’oise Bernadette.

      Ciao

      Ho ricevuto la tua mail, ti confermo il mio interesse per l’auto e il prezzo che mi si addice perfettamente.

      Lo stesso vorrei informarvi che io sono Austriaco e attualmente risiedono in Africa precisamente in Costa d’Avorio, poi per l’acquisto dell’auto, propongo un pagamento tramite bonifico bancario, che mi è stato consigliato dal mio consulente finanziario e mi ha fatto notare è che questo metodo di pagamento è rassicurante, dato il fatto che non posso spostare personalmente perché i miei orari sono molto responsabile.

      Quindi, una volta che il denaro è nel tuo account, è in contatto con me per informarmi e ho déléguerai un vettore che si ottiene indietro la macchina con tutti gli altri documenti di indirizzo.

      Se siete d’accordo per la transazione, quindi sono a vostra disposizione per le informazioni, in modo che vado alla mia banca di trasferire il denaro il più rapidamente possibile per essere in grado di comprare la macchina, e appena il denaro sarà nel tuo account, è necessario di contattare me per informare me in modo che io possa prendere accordi con il vettore per il recupero dell’auto il più velocemente possibile. Per questo è necessario inviarmi tutti gli elementi necessari, che è a dire, con la COSTOLA, intero

      CODICE BIC o SWIFT E IBAN
      INDIRIZZO E IL NOME DELLA TUA BANCA
      IL TUO NOME, COGNOME E IL TUO INDIRIZZO
      IL PREZZO FINALE DELL’AUTO
      IL VOSTRO CONTATTO TELEFONICO.

      Ho ancora in attesa per la vostra risposta il più presto possibile.
      Cordialmente

      Bernadette

  2. Ricevo una e-mail da:Biguard Huguette si firma Celine. dalla Costa d’Avorio. avevo messo su vari siti,tra cui Subito.it, una poltrona x massaggi,mi dice essere interessato,ho venduto diverse cose online,ma nn avevo avuto ancora esperienze cn questi pseudi acquirenti.La cosa mi sembrava alquanto strana,anche xkè diceva di essere interessato ad altri articoli se ne avevo,lui avrebbe pagato subito,di inviargli un “totale.”Mi sono chiesto,ma per quale motivo una persona della Costa D’avorio deve comprare online una poltrona x massaggi? e pagarla subito e se avevo altre cose mandargli delle foto che il giorno dopo avrebbe fatto il pagamento. C’era l’inganno!!! Sono stato al gioco,ho mandato le foto,andava tt bene ,era pronto a farmi un bonifico o un accredito su postepay,ci sono state diverse trattative via mail,mi sono un po divertito….. alla fine ho inviato tt i dati (falsi) per ricevere il pagamento.Morale….sto ancora aspettando!!!! Okkio gente, fatevi subito questa domanda,ma io acquisterei online lo stesso articolo che ho messo in vendita da una persona che vive x es. in Africa??? Ciao

  3. Buongiorno,voglio aggiornarvi in merito alle tentate truffe dalla Costa D’Avorio.
    ricevuto risposta da : Biguard Huguette
    scrive: che ha fatto il bonifico sulla carta postepay ,ma occorre che io faccio un versamento tramite un uff. Money Gram o Western Union per poter procedere al suo pagamento,è stato bloccato, perchè in Costa D’avorio ci sono delle spese da sostenere da parte del beneficiario e del committente,€ 290 da parte mia e 400 € da parte sua.Mi invia tutta una documentaz. della procedura affinchè ne prenda visione e si scusa xkè lui/lei non SAPEVA!!!!. Ma di stare tranquillo xkè questa somma mi verrà rimborsata nel bonifico, ma dai,mi sembra giusto!!!
    Bene,ho risposto che anchio non so e quindi invierò tt la documentazione all’uff. Polizia Postale a riguardo delle compravendite verso paesi esteri,per sapere come devo comportarmi. Ci sarà un seguito? Vedremo!!!
    Ciao

  4. Stesso mio annuncio su Subito.it, stessa prassi: ti chiedono di rispondere alla email mart50sra@gmail.com se l’oggetto è ancora disponibile (è indifferente quale esso sia, può essere anche un trumò del ‘700…) e poi parte la procedura. Volevo stare al gioco e rispondergli prendendoli in giro, ma il server ha bloccato il nome del destinatario come non corretto. Meglio così, forse questi nominativi sono registrati? Chissà.

  5. Grazie ragazzi anch’io stavo quasi per cascare nella truffa a me si e presentata come Celine Henry
    e la sua email e ;
    OCCHIO RAGAZZI!!!!
    E GRAZIE ANCORA

  6. APPENA ARRIVATA!

    Salve,,
    signore o signora
    Io sono interessata all’annuncio vorrei sapere se è ancora disponibile?
    Se possibile vi preghiamo di rispondere su mio indirizzo mail personale: pietrois3000stephanie@hotmail . com

  7. Questa mattina ho messo un annuncio su Subito.it e nel pomeriggio ho ricevuto regolarmente la mail da pietrois11stephanie@hotmail . com , quello che non ncapisco perche’ subito non filtra come phishing gli iindirizzi email gia NOTI ed usati per fare precedenti tentativi di phishing, invece di non pubblicare un annuncio perche’ nella sezione software non hai scritto “originale” oppurre perche’ due coperte identiche che cambiano solo di colore sembrano dal titolo lo stesso oggetto venduto due volte… si concentrassero sulle cose seire che spingono gli insersionisti ad abbandonare l’uso di subito.it: xche invece di vendere “subito” ti tentano di truffare “subito”.it. Per altri oggetti che sono in vendita da piu’ di una settimana, invece, molte visite ma nessuna mail di richiesta informazioni e/o acquisto, quindi annunci totalmente inutili al fine della vendita.

  8. Stefano è la stessa persona che questi giorni ha contattato me, l’ultima questa mattina, pietrois11stephanie@hotmail mi sono insospettita dal momento della sua richiesta del versamento per la fantomatica tassa!!!! Poi ho fatto una ricerca e sono capitata qui! Appena in tempo, grazie!

  9. aiutooooo…. ho inviato i miei documenti la mei che ho ricevuto è :

    Dopo le informazioni sul vostro prodotto. Credo che possiamo concludere la vendita. Attualmente sono in spostamento fuori dell’Europa precisamente in Africa per il lavoro. Allora per il modo di pagamento auspicherò che lo facciamo soltanto per bonifico bancario. In seguito per il ritiro della merce, impegnerò la società di raccolta (UPS) che si incaricherà di venire a cercare il prodotto al vostro indirizzo tutte le spese saranno a mio carico. Dunque se siete sempre interessati per concludere la vendita con me, volete lasciarmi i vostri dati seguenti:
    IL CODICE IBAN – IL CODICE BIC – INDIRIZZO – IL VOSTRO NUMERO DI TELEFONO – L’ULTIMO PREZZO DEL PRODOTTO – IL VOSTRO DOCUMENTO D’IDENTITÀ.

    In attesa della vostra risposta per concludere la vendita.

    Allego il mio documento d’identità.

    mio telefono : 00225 56 666 685

    Sig Lucas Gilles Marcel NOME DEL MIO TRUFFATORE…

  10. Maria Celine il nominativo di chi avrebbe voluto acquistare il mio oggetto.
    Signor. KOUASSI JEAN FRANCIS (Responsabile dell’ufficio di Controllo Fiscale (sgbci) al quale avrei dovuto mandare la somma di 146 euro via Western Union

  11. Ieri ho messo in vendita un Rolex a € 7500,00 subito mi ha contattato questa sylvine.jean@gmail.com , chiedendomi il prezzo e gli ho risposto che era indicato già nell’annuncio…. allora mi ha mandato questa mail:
    alve,
    Tengo a precisare che sono francessi e risiedo in costa d’avorio con la mia famiglia per ragioni professionali.
    Se non ti importa di vendere al esterore mi fai sapere ed possiamo concludere.
    Per me va bene il pagamento tramite poste pay o per bonifico bancario internationale e molto sicuro sia per me che per lei.
    una volta che mi date la conferma che lo avete ricevuto il denaro allora insieme e fisserete una data nella quale delegherò la società di raccolta FedEX (www.FedEX.com.) al vostro indirizzo per la raccolta.
    sapete anche che non dovete preoccuparsi poiché le spese di trasporto sono a carico.
    Il prezzo finale come già discusso con lei.
    Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento e in attesa di conferma porgo
    GrazieCordiali saluti
    subito ho meso su google l’indirizzo mail e mi è apparso il vostro sito, grazie !!
    dimenticavo….. gli ho mandato una mail mandandola a f…….o

  12. dopo aver messo annuncio su subito.it per un letto segnalo

    lilianelcelinep@gmail.com

    Salve,
    Grazie per la risposta
    ,ora desidero avere precisazioni visto che sono attualmente fuori dell’Italia,confermo l’acquisto,ma amerei sapere se siete d’accordo da concludere la vendita dato che vivo all’estero.
    datemi Il prezzo finale della vostra merce? Fatte io pervenire di altri foto della merce possibilmente.
    Vole anche sapere si voi avete altri cosa a vendere?
    Ps: una volta che saremo d’accordo, vi invio il miei documenti per la garanzia dell’operazione
    Grazie ed resto in attesa della vostra risposta.
    Sig.ra Pastoret Celine

  13. Anche io contattata da celine henry sedicente commerciante della costa d’avorio. Mi ha puzzato d’imbroglio da subito ma ho avuto la conferma quando mi hanno chiesto i 99 euro di spese. meno male che ho dato il numero della post pay e non altre coordinate bancarie.
    OCCHIO QUINDI A QUESTI TRUFFATORI

    Anche se, sinceramente, mi sembra strano che qualcuno decida di pagare 99 euro prima di avere i soldi in tasca. E’ evidentemente una truffa.

  14. Anche noi stavamo per cadere nella trappola dell acquirente dalla Costa d’ Avorio. dopo aver messo un annuncio su un famoso sito. Per fortuna il nostro tabaccaio di fiducia si è rifiutato di farci spedire i soldi richiesti per le spese dicendoci che era tutta una truffa anche se mia moglie aveva avuto già qualche sospetto. Spero che questo fantomatico signor Leon anche se dire signore è un po troppo abbia quello che si merita e grazie ancora al nostro tabaccaio

  15. Comunico alcuni indirizzi mail di questo tipo di truffa on line su Subito.it, chiaramente con lo stesso modus operandi:
    – sabri.boyer1586@yahoo. com
    martylory8@gmail.com
    sneider000yvne@gmail.com
    guignes06@gmail.com
    martin20sarah@gmail.com
    dussaucyg@gmail.com
    DIFFIDATE e state attenti, solita truffa pagamento di soldi per sblocco transazione, CRO di undici cifre in realtà è esatto ma non è abbinato a nessuna transazione effettuata ed infine non spedite nulla perchè tanto non vi pagheranno mai. Telefonate impossibili, in quanto cade la linea, ecc. ecc.
    Un plauso all’ideatore del BLOG!!!! ciao a tutti

  16. salve anche a me stessa cosa da parte di IRINA CEBOTARI che voleva il mio abito in vendita su subito.
    purtroppo io ho inviato il primo pagamento di 100 euro poi mi sono sorti dubbi e sono venuto a controllare su questo sito. mannaggia a me perchè non l’ho fatto prima?
    a chi posso denunciare la cosa?

  17. Oggi 23.01.2016
    questa Suretvirginie7@gmail.com ci prova ancora
    Stavolta per un lotto di minimetal ricercatissimo su subito
    Purtroppo per lei le ho risposto per le rime e non mi ha più cercato
    ;a come è possibile che continuano a provarci
    Ciao a tutti
    Carlo

    NON FORNITE NULLA ANZI MANDATELI A C….re

  18. Arrivata anche me un’offerta per un annuncio su Subito di un sedicente francese residente in costa d’avorio che mi ha proposto l’acquisto tramite bonifico, per poi richiedere tutti i mie dati. Mi ha anche inviato una copia scannerizzata del suo (?) documento.

    Si chiama jean philippe

    Ovviamente la cosa mi è puzzata subito e ho cercato online, trovando questa pagina.
    Si può denunciare la cosa a qualcuno?

  19. diffido anche della mia ombra ! questo è quello che ho ricevuto io con tanto di copia del suo documento :/
    Buongiorno,scusate per la mia risposta tardiva.
    Dopo avere visto la fotografia sull’avviso, direi che è perfetto per me .
    vi segnalo che vivo attualmente in Africa (Costa d’Avorio) nel quadro del mio lavoro, che riguarda il mio metodo di pagamento, opto per un bonifico bancario oppoure post pay evoluzione poiché ciò mi è stato consigliato dal mio amministratore di conto, una volta che rientrare in possesso del vostro denaro, invierò la società di trasporto FEDEX a mie spese al vostro indirizzo.Tuttavia,Il trasportatore mi dà una garanzia e mi conferma che qualsiasi oggetto danneggiato lo sarà rimborsato dalla società,allora per il bonifico bancario avrei necessità del vostro nome, indirizzo,codice iban,bic,il vostro numero di telefono ed e la data d’acquisto della merce come il vostro prezzo ,Appena ho tutte quest’informazioni allora mi rendo alla banca per fare il pagamento.

    Li ringrazio e resto in attesa dei vostri dati bancari come me lo raccomandata la mia banca perché effettui il trasferimento entro breve termini.

    Per tessere un’amicizia sincera tra voi e me, vi unisco il mio documento e vorrei avere il vostro documento .

    Cordialmente

    ovviamente non avrei mai mandato nulla sono venuta a cercare qualche info giusto per curiosità !
    ma la mia domanda è…..
    alla fine la truffa dove sta?
    si pagano (esempio) i 90 euro della tassa e poi?!?

  20. Purtroppo e’ una truffa SEMPRE VERDE.
    Secondo me SUBITO.it e’ ormai il sito preferito da questi amici della Ivory Coast.
    Basta pubblicare un annuncio relativo ad un oggetto di valore medio-basso (diciamo di circa 100 Euro) per ricevere la loro mail. Si potrebbe quindi affermare che il 100% degli inserzionisti siano un loro potenziale bersaglio. Capito’ anche a me per un PC portatile. Me lo bloccarono in Dogana avvertendomi che si trattava di una truffa. Gentilissimi …. pero’ tra andata e ritorno (posta) persi circa 100 euro. Allora ( nel 2010) la truffa si limitava a piccoli oggetti ora si son fatti piu’ furbi con la storia della . Comunque il sito resta sempre il preferito (da loro) come pure la Costa d’Avorio resta il Paese di residenza dei truffatori. Infine mi chiedo perche la direzione di SUBITO.IT non metta un piccolo avviso invitando i propri inserzionisti a diffidare un po’ di piu’,

  21. Attenzione a queste fantomatiche identità:
    – Meziane Henner
    – Pelletier Jacqueline Marie
    Entrambi erano interessate all’acquisto di alcuni oggetti di valore inseriti su Subito.it. Come da articolo ti contattano in un italiano sconclucionato, dicono di essere interessati all’acquisto dell’oggetto e chiedono IBAN per poter effettuare il pagamento. A uno di questi ho dato un codice IBAN falso e il giorno dopo mi ha inviato una mail con allegata ricevuta di bonifico, dove a fronte di una somma versata di 350,00 avrei dovuto pagare € 99,00 per sbloccare il transito del bonifico sul mio conto. Stesso modus operandi anche da parte dell’altro acquirente. Entrambi della Costa d’Avorio.
    ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE

  22. Ciao, anche io sono stata contattata su meetic e facebook da Jean Claude Dumont, ma cambia nome spesso, divorziato e con un figlio, dopo pochi giorni era già innamorato e voleva conoscermi per costruire una famiglia nuova. Venditore di auto, in viaggio in Costa d’Avorio per un’eredità…Un parente morto là.
    Poi la carta di credito non funziona più e allora chiede al suo amore (io) di mandare 250 euro tramite moneygram, per mangiare. Mi spedisce anche il passaporto contraffatto malamente con fotoshop…dopo due mesi di chat con storie incredibili e assurde. Non gli ho inviato soldi…ma so che tante lo hanno fatto, leggendo qui. Ti fa il lavaggio del cervello, occhio!!!! All’inizio era convincente, sembrava davvero in cerca di una donna e di un legame duraturo e sa usare le parole giuste

    • Io sto cercando informazioni su un certo Martin Roger mi ha contattato su istegram ma mi puzza anche a me stessa cosa sono innamorato di te sono sigle sono ricco faccio l immobiliare e vendo gioielli ma che strano se è ricco perché vuole 100 euro da me che sono dissoccupata
      Si chiama Martin Roger 9 su istegram mi potete dare informazioni

  23. Ciao a tutti, stessa situazione: per un annuncio su Subito.it vengo contattato immediatamente tramite email in italiano corretto, mi chiede di contattarlo su altra email privata e mi insospettisco immediatamente, infatti stessa storia del tizio che vive sulla costa francese con tanto di indirizzo ecc.. e non parla più bene italiano: FABIENNE FAVRE fa7fabienne@gmail.com

  24. ora si aggirano anche su portaportese……
    jean philippe mi ha mandato una mail per un annuncio che ho messo su porta portese.it

  25. anche per noi stesso tentativo di truffa. mandano mail con documento di identita allegato. ci siamo insopettiti perchè nello stesso giorno abbiamo ricevuto due mail praticamente identiche da due francesi che si stavano trasferendo incosta d avorio.

  26. c’hanno provato anche con me,ricevuta oggi:

    Ciao, Ho ricevuto la vostra mail e sapete che ho bene visto i dettagli dell’avviso sul sito SUBITO, la merce mi conviene perfettamente e per il pagamento conto voi regolate per bonifico bancario sul vostro conto. Una volta il vostro conto bancario sarà della somma totale io invierebbero il mio trasportatore della società di marittimo per la raccolta della merce da voi a domicilio. Sono di nazionalità francese e attualmente in spostamento in Costa d’Avorio per il lavoro con la mia famiglia, dunque se siete d’accordo per la procedura amerei ricevere le informazioni seguenti:

    IBAN:
    Nome :
    Cognome:
    Numero di telefono:
    Prezzo finale :
    Indirizzo di casa per il recupero della merce dopo pagamento

    Grazie; cordilement, Castex Daniel

    castexdani@gmail.com

  27. Ieri ci sono purtroppo cascata, mi hanno chiesto un versamento di 270 euro e l’ho fatto dati i dati e oggi mi chiedono ulteriori 350 euro, da li ho capito che era una truffa, purtroppo troppo tardi

  28. Buongiorno,
    La mia vicenda è stata identica. Dopo un avviso pubblicato su “subito.it” per la vendita di un orologio , ho ricevuto una e-mail in italiano sconclusionato con la quale un francese in vacanza si diceva interessato all’acquisto e mi chiedeva le coordinate bancarie.
    Dopo aver inviato le coordinate, mi è stato comunicato che, prima della riscossione del prezzo di €. 200,00, avrei dovuto anticipare una tassa di €. 99,00 che mi sarebbe stata riversata in uno col corrispettivo.
    Per chiarimenti, avrei potuto telefonare ad un funzionario della banca che sarebbe stata incaricata per il pagamento.
    Capito l’inganno, ho interrotto qualsiasi rapporto.

  29. a me pure ha chiesto tante cose strane che nn c’entravano un c… io perche siccome era straniera almeno da quello che diceva gli ho dato l’iban ma NON della banca come mi aveva chiesto, questo mi ha insospettito, ma glielo dato della postepay che ci tengo al max 50 eur. ma non penso possa comunque rubarmi i soldi dalla carta

  30. New enrty…..Jeanne Petrois..oggi rinnovo la vendita di una collezione di francobolli e succede subito.. Mi contatta e si offre di acquistare pagando (ovviamente) con bonifico bancario. Rispondo che non ho conto corrente (falsamente) e che vendo solo dopo il ricevimento di assegno circolare non trasferibile di una banca italiana e solo dopo l’incasso avrei spedito. Insiste per il bonifico ed io ribadisco che se non conosce l’italiano posso darle lezioni (a pagamento s’intende…) e che credo di essere stato chiaro nel richiedere come unico mezzo di pagamento un assegno circolare non trasferibile di una banca Italiana. Vedremo cosa fara’….Quindi ATTENZIONE A QUESTE TRUFFE DALLA COSTA D’AVORIO PERCHE’ NONOSTANTE TUTTO NON CI RINUNCIANO…..Speriamo che i siti di vendita facciano qualcosa per queste mail quanto meno sospette e segnalate loro come ho fatto io poco fa…

  31. Salve,

    Questa la mail che ho ricevuto ieri per un annuncio di un mobile antico su subito.it. Ho intuito che fosse una truffa e grazie a voi ne ho avuto conferma.
    ATTENTI A FAVRE FABIENNE

    Grazie di avere risposto alla mia posta.
    Allora sono d’accordo per comperarlo nel suo stato attuale.Per ciò io voi presi di dire agli altri acquirenti cheil vostro bene è già venduto. Per ciò visto che sono attualmente in spostamento per il lavoro (esterno Italia) così in Francia risiedo a Île-aux-Moines vista la distanza è preferibile che li pago per bonifico bancario poiché è il mezzo più affidabile ed il rassicurato. Una volta che avrete ricevuto il trasferimento è attualmente che si prenderà un appuntamento per inviare o uno spedizioniere della società di trasporto FEDEX o DHL verrà al vostro domicilio per il recupero del mio futuro bene. Per la spedizione amerei dirli che tutto è interamente a mio carico ed ho anche contattato la società di trasporto FEDEX o DHL che verrà a voi con tutta la documentazione in regola per l’eliminazione del mio futuro bene.

    Ecco alcune informazioni su me:

    Nomina e nome: Favre Fabienne
    ville: Abidjan
    indirizzo: 2 plateau Cocody Rue des Jardins
    Rue: Via dei ministri

    NB 1 : Parlo soltanto che il francese

    Dunque se siete d’accordo su questo principio poteste bene indicarmi le informazioni seguenti perché possa farvi il trasferimento:

    _Codice IBAN

    _Code BIC/SWIFT

    _Nom ed indirizzo della banca

    _Nome e cognome del titolare del conto

    _Adresse completo

    _Coordonnées telefoniche (mobile e fisso).

    _ Prezzo finale

    Al ricevimento di quest’informazioni (le informazioni chieste) mi renderò al mio
    banca e vi farò il trasferimento il più rapidamente possibile.

    Grazie per la vostra comprensione piacevole e resto in attesa di tutte le vostre coordinate bancarie per rendersi non appena possibile allamia banca per effettuare il trasferimento sul vostro conto

    Cordialemente

  32. Buongiorno, vi ringrazio molto per aver condiviso queste preziose informazioni, anch’io sono stato contattato da sedicente francese della costa d’avorio su subito.it, insospettito ho cercato sul web e ho trovato voi, grazie ancora!!!

  33. e meno male che ho aperto il vostro sito, ho inserito diverso materiale in vendita (solo in veneto)e mi hanno risposto tutti francesi della costa d’avorio, scrivendo pressapoco come hanno scritto a Giulietta.
    Attenti!!!!!!!!!
    complimenti al bloog

  34. 7 rues des jardins verts;
    8520 boîtes postales;
    01 Abidjan 01;
    République de Côte d’Ivoire;

    va bene per tutto mi fa sapere quale modo di pagamento volete sia un bonifico bancario mi mandi il suo iban oppure una ricarica post pay mi mandi il numero della carat anche il suo codice fisacle anche il suo indirizzo di casa. La ditta di trasporto ne ha bisogno per fissarmi il costo del spedizione. No, dimentici di mandarmi la cifra che devrei pagare anche il suo numero di telefono. per il ritiro una società di raccolta dovrà passare al vostro indirizzo per fare il recupero una volta che avrete ricevuto il pagamento per il ritiro una società di raccolta dovrà passare al vostro indirizzo per fare il recupero una volta che avrete ricevuto il pagamento

  35. Una certa natascia mi ha contattato per un anello che lo pubblicato sul subito.it in vendita. Mi dice poi di spedire tramite western union una tra di 250 euro per poter sbloccare il trasferimento dei soldi. Mi dice che comunque pure lei ha pagato una tassa di 530 euro però senza il mio pagamento non si può fare niente. Che schifo…

  36. organizziamo un charter per la Costa d’Avorio, tutti armati di pesanti bastoni!!
    Tanto è l’unico sistema per contrastare questi (presunti) furbacchioni.( ho fatto anche la rima lol). in questo caso è stato il sig. Durand Antoine Paul a farsi vivo chiedendo di sbloccare il fantomatico bonifico accontentandosi di una cifra modesta (per lui).
    Mi raccomando, diffidate e denunciate!!!

  37. contatta per la vendita del mio trio gemellare… ho chiesto 400€ e visto che c’era una persona interessata oltre a lui, mi ha offerto 100€ in più di quello che avevo chiesto..e mi manda pure la sua carta d’identità… sembrava un impreditore Lucas Gilles Marcel… dice che è al lavoro in Costa D’avorio e vuole tutti i miei dati e dice anche che vuole farmi il bonifico a tutti costi.. stamattina mi manda un foglio di una banca e dice che ha fatto la transazione di €787 e gli devo rendere €287 per le spese antireciclaggio, tramite Money Gram o Western Union… fortuna che sono andata in banca a vedere se il bonifico era veramente arrivato… li mi hanno aperto gli occhi.. poi mio marito ha verificato ed ha trovato voi…

  38. (per fortuna che ci siete)

    Da: barth natacha (barth.natacha14@gmail.com)

    Bouenasera

    Ho ricevuto la vostra mail e sapete che ho bene visto i dettagli dell’avviso sul sito subito , la merce mi conviene perfettamente e per il pagamento conto voi regolate per bonifico bancario sul vostro conto.

    Una volta il vostro conto bancario sarà accreditato della somma totale io invierebbero il mio trasportatore della società di marittimo per la raccolta della merce da voi a domicilio.

    Sono di nazionalità Francese e attualmente in spostamento in cote d’ivoire per il lavoro con la mia famiglia, dunque se siete d’accordo per la procedura amerei ricevere le informazioni seguenti:

    -Nome ed Cognome / Indirizzo di domicilio / Numero de telefono
    – Prezzo finale
    – Codice: IBAN

    Per una questione di trasparenza, vi invio la copia della mia carta d’identità affinché sappiate con che è che avete fatto affare realmente.

    Una volta quest’informazioni ricevuti andrei direttamente alla mia banca per dare l’ordine di effettuare il trasferimento sul vostro conto.
    In attesa di una risposta

    Cordialmente

  39. La ns storia è fotocopia delle 1000 di cui sopra.
    Anche a mia moglie hanno chiesto i soliti 99 euro tramite Western Union per la fantomatica tassa ecc ecc.
    Naturalmente puzzava di truffa e prima di inviare denaro in 3 minuti abbiamo scoperto la gabola, grazie a questo sito.
    Segnalo la mail del truffatore: maria01celine@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome