Home ATTUALITÀ Pupi Avati, Quartullo e Pinori la giuria del “Corto XV Piero Vivarelli”

Pupi Avati, Quartullo e Pinori la giuria del “Corto XV Piero Vivarelli”

corto XVMancano pochi giorni per iscriversi, scade venerdì 11 aprile il termine per partecipare all’undicesima edizione del “CortoXV-Piero Vivarelli”, vero e proprio festival di cortometraggi promosso dall’Assessorato alla cultura del XV Municipio. Il concorso, aperto a tutti, prevede due sezioni: il “CortoLibero” e il “CortoRagazzi”, produzioni realizzate da registi in erba.

Durata massima del film 15 minuti, sono ammessi alla selezione i cortometraggi realizzati negli ultimi 24 mesi e si può presentare un solo video; cinque i premi (miglior cortometraggio, miglior fotografia, miglior sceneggiatura, miglior attore/attrice, miglior CortoRagazzi).

Il XV Municipio mette in palio 400 euro per il vincitore di ogni categoria a titolo rimborso spese di produzione.

Il bando e la scheda di iscrizione da inviare entro le ore 12 dell’11 aprile 2014 sono reperibili sul sito www.eventinelxv.it. Sito  on più online

Nel frattempo è stata definita e ufficializzata la giuria che si occuperà di valutare e premiare i corti, sono tre nomi eccellenti del panorama cinematografico nazionale: Pupi Avati, regista di fama, Pino Quartullo, attore, regista, produttore e direttore artistico di teatri, e Pino Pinori, direttore della fotografia. Questa giuria sarà poi affiancata da una giuria tecnica del XV Municipio.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome