Home ATTUALITÀ XV Municipio, Torquati: “Pubbliche le graduatorie sul contributo alluvione”

XV Municipio, Torquati: “Pubbliche le graduatorie sul contributo alluvione”

torquati“E’ stata pubblicata la graduatoria definitiva degli aventi diritto al contributo per l’alluvione del 30 e 31 gennaio 2014; la somma di 1.700 euro, che non va a risarcire il danno subito, sarà liquidata dal XV Municipio all’esito delle verifiche tecnico/anagrafiche delle domande presentate”. Ne dà notizia il presidente del Municipio, Daniele Torquati, ripercorrendo in una nota i passi salienti che hanno codotto al raggiungimento di questo obiettivo in breve tempo.

 “Lo scorso 11 febbraio, in occasione del Consiglio Straordinario del XV Municipio sull’alluvione di Prima Porta, abbiamo chiesto al Sindaco di Roma Capitale, attraverso una risoluzione, di velocizzare quanto più possibile le procedure per l’erogazione della concessione di contributi urgenti a sostegno delle famiglie che versano in condizioni di eccezionale disagio a seguito degli eventi alluvionali del 30 e 31 gennaio. Il 10 marzo – ricorda Torquati – , esaurita la procedura di invio delle richieste di risarcimento da parte dei cittadini, siamo stati il primo Municipio ad aver approvato 202 domande che sono state conseguentemente ammesse alla graduatoria comunale”.

“Da ieri è stata pubblicata dal Comune di Roma la graduatoria definitiva delle 701 famiglie, dei Municipi 10-11-13-14 e 15, che hanno diritto al contributo eccezionale. La liquidazione dei pagamenti spetterà, poi, ai singoli Municipi. Si conclude così l’iter di sostegno ai cittadini più duramente colpiti dal nubifragio: la somma di 1700 euro, che non va a risarcire il danno subìto, viene assegnata come primo aiuto per le famiglie con indicatore ISEE inferiore ai 30.000 euro, come previsto dall’avviso pubblico che ha avviato la procedura di contributo.”

“Attualmente – sottolinea Torquati – la Guardia di Finanza sta effettuando i controlli proprio delle dichiarazioni ISEE presentate a corredo della domanda di contributo(controlli previsti dal protocollo d’intesa sottoscritto tra Roma Capitale e il Comando del Corpo) per garantire i principi di equità e solidarietà. I Municipi, per parte loro, hanno già effettuato le verifiche tecnico-anagrafiche delle domande presentate.”

“Contestualmente – conclude il presidente – stiamo monitorando i lavori all’impianto idrovoro di Via Frassineto a Prima Porta che erano fermi da due anni e che sono ripartiti questa estate e continueremo a lavorare ogni giorno per gestire al meglio la seconda fase dell’emergenza.”

Tutte le informazioni sulla graduatoria sono a disposizione sul sito di Roma Capitale e del Municipio Roma XV, oppure cliccando qui.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. fa piacere sapere che il presidente della xv stia monitorando i lavori di via Frassineto, ma dovrebbe anche ricordare al sindaco Marino che per le idrovore, il ridimensionamento della rete fogniaria e delle acque chiare di via Andrea Procaccini, non si vede neanche l’ombra e che nulla è cambiato dal 31 gennaio 2014. ATTUArE IL PIANO DI MESSA IN SICUREZZA DI PRIMA PORTA REALIZZATO NEL 2006 BAIPASSANDO PER MOTIVI DI URGENZA IL PATTO DI STABILITA’

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome