Home ATTUALITÀ XV Municipio, Gruppo NCD: “Maggioranza assente, un altro Consiglio a vuoto”

XV Municipio, Gruppo NCD: “Maggioranza assente, un altro Consiglio a vuoto”

comunicato stampa“La maggioranza non si presenta in aula e il Consiglio salta, è accaduto nuovamente stamattina”. La denuncia in una nota del gruppo Nuovo Centro Destra del XV Municipio nella quale si legge che “per l’ennesima volta, i consiglieri e la Giunta Torquati hanno disertato l’aula. Il risultato? Il Consiglio municipale non si è potuto svolgere a causa della mancanza del numero legale.”

“Non è la prima volta che accade e non sarà sicuramente l’ultima. Certo, se non hanno voglia di lavorare, perché si sono fatti votare?” si chiedono i consiglieri NCD affermando che, a loro dire, “questo non è che l’ultimo capitolo dello spettacolo messo in scena già più volte della maggioranza di questo Municipio. Consiglieri che non si presentano, il Presidente che arriva in ritardo di un’ora rispetto all’orario previsto per l’inizio delle sedute consiliari, gente che esce dall’aula per mettersi a mangiare accanto al pubblico presente”.

“Se non intendono alzarsi la mattina – concludono i consiglieri NCD – e se questi sono il rispetto e l’impegno che intendono mostrare nei confronti del territorio e dei suoi abitanti, sarebbe meglio che si facessero da parte!”

Visita la nostra pagina di Facebook

8 COMMENTI

  1. La maggioranza è tranquilla,va tutto bene, non ci sono problemi…. L’unica cosa che li salva è il fatto che la gente non sa cosa fa, o meglio non fa quest’amministrazione, non sanno che i loro paladini tanto seri al momento di essere eletti,non si presentano nemmeno al consiglio municipale, altrimenti LI ANDREBBERO A CERCARE… CHE VERGOGNA…
    p.s. : e c’è anche chi ha la faccia tosta di parlare a me di onestà intellettuale e politica… ma questi signori non sanno nemmeno di cosa stanno parlando…

  2. Questi rappresentanti del centro-destra che oggi gridano allo scandalo si sono dimenticati di quando due o tre anni fa non si presentarono in consiglio per una decina di sedute una dopo l’altra bloccando i lavori del municipio per mesi ? suggerisco a questi signori un po’ di acutil fosforo fa bene alla memoria e non ha controindicazioni.

  3. @ Cesare, quindi lei vuol dire che i nuovi amministratori, considerati dai loro elettori dei paladini dell’onestà,della serietà e della trasparenza , sono identici ai precedenti??? allora perché c’è stato questo ricambio??? se si comportano come i predecessori,potevamo tenerci quelli,almemo avevano un po’ d’esperienxza amministrativa e non dovevano fare “scuola guida” come questi giovani rampolli…
    p.s. : dato che è così preciso nei ricordi,perchè non fa una classifica delle assenze,così si vedrà chi non era presente e la provenienza partitica.

  4. @cesare veramente è proprio il contrario!

    Siccome ci ricordiamo benissimo quello che avvenne gli ultimi due anni (non dopo 10 mesi come in questo caso!!!) della legislatura passata in cui, a causa delle difficoltà interne alla maggioranza, spesso non si riusciva ad avere il numero legale in consiglio sappiamo riconoscere benissimo una situazione analoga!

    Dopo 10 mesi la maggioranza adì sinistra che guida il municipio ha già difficoltà in svariati casi (oggi bastavano 8 presenti…. Come venerdì scorso….) a raggiungere il numero legale… Se poi si aggiunge questa cosa ad alcune dichiarazioni di membri della maggioranza visti nei dintorni del Municipio (ma non in aula!) che dichiarano che avevano da fare, basta fare due più due….

  5. @erbaggi, sicuramente la maggioranza ha le sue colpe e sapere che c’era qualcuno fuori dell’aula sicuramente non è una bella cosa…però, se non ricordo male, nei passati cinque anni mi sembra che l’opposizione rimanesse in aula per tenere il numero legale, esattamente il contrario di quello che sta facendo in questi giorni il NCD….sbaglio?
    Ps. @nico ferri, lei è l’unica persona di questo blog che si pone in modo davvero irritante ed è fastidiosamente di parte, sicuramente non le interesserà ma ho smesso di leggere i suoi post

  6. Quando l’attuale maggioranza avrà raggiunto una decina di sedute a vuoto una dopo l’altra ne riparliamo ! Il ricambio c’è stato perché così hanno voluto gli elettori anche se ancora non lo digerite ! Dopo l’acutil consiglio pure una buona dose di bicarbonato…

  7. @ Cesare, lei ha ragione che sono stati gli elettori a decidere,però lei difetta in matematica, perché il suo presidente è stato eletto da circa un 25/27% degli elettori, quindi è un “presidente di minoranza”… e dopo la sua inoperatività da quando è stato eletto ad oggi, la percentuale si è praticamente azzerata..
    p.s. : cara Redazione, essere ironici consigliando medicinali non riguarda lo stato di salute degli altri?? due pesi e due misure???

  8. @Stefano L. l’opposizione allora decideva di volta in volta in base ai testi in discussione… più o meno quello che stiamo facendo noi… il consiglio di martedì non si sarebbe aperto senza i consiglieri di opposizione ad esempio (poi nel corso della seduta sono arrivati alla spicciolata altri consiglieri);

    @Cesare io ho capito che non si può disturbare il lavoro (quale??) dell’attuale maggioranza ma le ricordo che se uno sbaglia non vuol dire che bisogna risbagliare… comunque nelle ultime 5 sedute 4 sono saltate…. vorrà dire qualcosa??

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome