Home ATTUALITÀ E-commerce. La guida completa a tutte le soluzioni.

    E-commerce. La guida completa a tutte le soluzioni.

    e-commerce soluzioniAvete sempre pensato di aprire il vostro negozio on-line e cominciare a vendere in tutto il mondo i vostri prodotti, ma dopo una ricerca su Google vi siete demoralizzati vista la quantità di risultati e l’offerta infinita di soluzioni? Aprire un negozio on-line equivale ad aprire un negozio su strada; cambiano solo le voci di costo e le soluzioni.

    E-commerce: un mercato in crescita

    E-commerce Crescita

    A differenza dell’economia italiana che stenta ancora a fornire dei segnali incoraggianti per il futuro, l’e-commerce ha registrato nel 2013 tassi di crescita a doppia cifra (+18%) sul 2012.

    Prima di avventurarvi in una impresa del genere occorre valutare attentamente diversi fattori quali la quantità di possibili clienti, la concorrenza, le diverse soluzioni a disposizione, le commissioni di pagamento e spedizione dei vostri prodotti e le azioni di promozione ipotizzando i volumi di vendita necessari per andare in pareggio nel primo periodo e guadagnare in seguito.

    Diversamente si rischia di rimanere demoralizzati e/o di rendere nulli gli investimenti effettuati.

    E-commerce: un mercato dinamico

    Mercato dinamico

    Senza tralasciare l’impegno in termini di risorse umane che un sito di e-commerce comporta. La vendita on-line è infatti un mercato estremamente dinamico dove la concorrenza è in grado di scoprire in poco tempo la vostra politica commerciale e dimettere in atto le contromisure con il rischio di vedere superate le  vostre offerte nell’arco di un Amen.

    Il regime fiscale dell’e-commerce

    Regime Fiscale ecommerce

    Occorre anche rammentare che, per il fisco, un negozio virtuale, se gestito con continuità, equivale ad un negozio su strada con tutti gli adempimenti fiscali che ne derivano. Partita IVA, dichiarazioni, commercialista …

    E-commerce. La guida completa

    Guida all’e-commerce

    Partire con il piede giusto, redigendo un piano dei costi con tutte le informazioni è il primo passo per non incorrere in un flop. In questo articolo sul sito Primi sui Motori di Ricerca troverete tutte le informazioni, le soluzioni ed i costi per poter giudicare se sia conveniente intraprendere questo viaggio virtuale.

    A partire dall’apertura di un negozio su eBay o una vetrina su Amazon che potrebbero essere il primo passo per cominciare a capire il funzionamento e le dinamiche dell’e-commerce.

    Visita la nostra pagina di Facebook

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome