Home ATTUALITÀ San Valentino, ma quanto mi costi?

    San Valentino, ma quanto mi costi?

    san_valentino

    La festa degli innamorati, ormai è noto, alleggerisce le loro tasche perché come tante altre ricorrenze è stata contagiata dal consumismo. A parte i regali standard (cioccolatini, fiori, lingerie, profumi, peluche e pupazzetti vari, bijoux, gioielli a forma di cuore) ecco alcune idee per dire “ti amo” in maniera diversa, originale e risolvere così l’operazione-regalo di San Valentino che in queste ore starà impegnando tanto i lui quanto le lei di tutta la città.

    E chissà cosa direbbe il Sant’uomo di Terni, caro a tutto il mondo come protettore degli innamorati, che il 14 febbraio 273 d.C. fu decapitato a Roma lungo la via Flaminia per la sua fede cristiana, di tutto questo frastuono e di questo pauroso giro d’affari intorno al giorno della sua morte, che poi è diventato il giorno più romantico dell’anno?
    Ecco alcune soluzioni, per lei e per lui.

    Basta tvttb!

    Cominciamo dal romantico biglietto scritto a penna per dire “Ti Amo”: sempre efficace, dolcissimo ma forse un po’ obsoleto perché nell’epoca virtuale in cui viviamo è stato ampiamente sostituito da un Sms, da un messaggio WhatsApp o, ancora,da un bigliettino virtuale.

    Basta fare una ricerca su Internet per trovare una lunga selezione di deliziosi e romanticissimi biglietti, gratuiti e a pagamento, con frasi e dichiarazioni d’amore, mazzi di fiori, disegnini, cuori di tutte le grandezze.

    E, ancora, sempre su Internet si può spedire un regalo virtuale, come una passeggiata mano nella mano lungo il tragitto romantico di New York,di Parigi,di Venezia. E così, se in questo momento le risorse economiche non reggono le spese di un viaggio o di un weekend all’insegna della passione, si può viaggiare con la fantasia e godere dei meravigliosi luoghi romantici in compagnia della persona amata. Online e gratis.

    Meglio una app?

    Rimanendo sempre su Internet, consigliamo di scaricare le moltissime app create appositamente per la festa degli innamorati. Potrete creare un diario con le foto più belle da condividere con il vostro Lui/Lei oppure, in poche semplici mosse, comporre un vero e proprio fotolibro.

    Dedicato a Lui: volete invece giocare un po’ e misurare il livello d’amore della vostra partner? Ci pensa l’app che, tramite bluetooth, si collega a un sensore inserito all’interno del suo reggiseno misurando così l’andamento dei battiti del suo cuore.

    Dedicato a Lei: siete fidanzate ma non completamente soddisfatte? Sognate l’uomo ideale e non riuscite a trovarlo? Avrete la possibilità di crearlo voi stesse con tutte le caratteristiche che desiderate e si comporterà come un vero principe azzurro: riceverete regali, complimenti e inviti a cena..Ma, ricordate, è solo un uomo virtuale!

    Il classico fiore

    Il mondo di Internet, però, non è solo virtuale. Siete degli incalliti sentimentali e non volete rinunciare alla colorata coreografia del mazzo di fiori che, nonostante la crisi, rimane un evergreen e uno dei regali più graditi per San Valentino?

    Sempre su Internet troverete alcune soluzioni diverse come, ad esempio, l’abbonamento mensile, trimestrale, semestrale di un mazzo o di una composizioni di fiori.

    In poche parole, a prezzi ridotti, ogni settimana un mazzo di fiori freschi di stagione, direttamente dai campi o dalle serre del nostro territorio, sarà consegnato a casa della vostra lei o del vostro lui.
    In questo modo il vostro regalo floreale non sarà legato solo a una data del calendario ma durerà e profumerà più a lungo.

    Una cena romantica

    San Valentino con una romantica cena ma siete stanchi delle solite cene al ristorante?

    Ci sono tante signore abili ai fornelli che arrotondano la loro pensione o trasformano la loro passione in un lavoro preparando anche a domicilio gustose cenette (dall’antipasto al dolce) e nel prezzo è compresa anche la spesa ma si può ordinare anche solo un primo piatto, un secondo o un dolce che la signora preparerà a casa propria e voi, a costi ridotti, dovrete solo andare a ritirare e gustare in due a casa vostra.

    Se invece desiderate una cena “stellata” , su Internet ci sono tante società specializzate in catering che spediscono a casa un vero e proprio chef. Stessa cosa se invece avete voglia di mangiare esotico come Sushi, Cinese, etnico…

    Ti amo in sette note

    Volete stupire la vostra Lei con un regalo speciale, come una serenata? Niente paura.

    Per le dichiarazioni d’amore in musica basta contattare via Internet un musicista, un cantante, un chitarrista solista , un DJ che lascerà un ricordo indelebile nel cuore dell’amata/o con una cantatina sotto casa. Effetto assicurato!

    Sempre in tema musicale ma, con costi decisamente ridotti, perché non preparare un CD con le canzoni della vostra storia d’amore accompagnato da un romantico biglietto scritto di vostro pugno?

    Il buon vecchio e sempre valido libro

    Lui o Lei è un buon lettore e ama leggere soprattutto i classici della letteratura?

    Ecco l’idea originale: il “narratore di romanzi” che racconterà la trama del suo romanzo preferito, di un racconto o di un’opera teatrale.. Il repertorio è molto vasto (da I promessi Sposi raccontati in 80 minuti, ai gialli di Agatha Christie, alle Novelle del Decameron del Boccaccio, ai romanzi di Calvino..) e sarà decisamente un dono romantico e originale sentirsi raccontare il proprio libro del cuore..

    E la smorfia?

    In questo momento di crisi le vostre risorse finanziarie sono in deficit? Allora affidatevi per una volta alla fortuna con i numeri della smorfia legati a San Valentino. Molti, e non solo a Napoli, credono nei buoni influssi del Santo degli innamorati.

    I numeri che la cabala del Lotto propone, da giocare rigorosamente in coppia con Lei/Lui, sono: 14 ( il giorno della ricorrenza), 2 (l’amore) e 50 (gli innamorati). La fortuna bacia gli audaci, dice il proverbio..chissà se bacerà anche gli innamorati?

    Smack!

    Ma, per concludere, se tutto quello che vi abbiamo proposto non vi soddisfa allora, cari innamorati, non rimane che festeggiare con il gesto per eccellenza dell’amore: il bacio. Un semplice bacio, appassionato, travolgente e sincero, rimane sempre l’atto d’amore più eloquente. A costo zero. Buon San Valentino!

    Ilaria Galateria

    riproduzione riservata – proprietà EdiWebRoma

    Visita la nostra pagina di Facebook

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome