Home ATTUALITÀ Musica, gare di ballo, pet-therapy: il cartellone natalizio del XV

Musica, gare di ballo, pet-therapy: il cartellone natalizio del XV

capodanno_municipi.jpgQuest’anno le feste girano tra la gente: è il titolo delle manifestazioni che a spese del Campidoglio si svolgono dal 22 dicembre al 6 gennaio in tutti e 15 i Municipi nei quali complessivamente si terranno 150 eventi in 100 luoghi diversi. Obiettivo portare intrattenimento e creare occasioni d’incontro nelle periferie. Eventi, luoghi e organizzatori sono stati però scelti dai Municipi. E nel XV, dove e quando si terranno? Ecco il cartellone.

Si comincia il 26 dicembre, alle 22, con L’ORCHESTRACCIA

Dal sito capitolino si apprende che l’evento si terrà al Gran Teatro di Saxa Rubra e che si tratta  di “uno spettacolo di musica e teatro in una lettura assolutamente nuova, partendo dal folk degli autori romani tra ‘800 e ‘900 e usando misture di suono estremamente moderne, che inglobano dub, folk, rock e patchanka. Serata dedicata al contrasto della violenza di genere, con proiezione di video”.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti. Lo spettacolo, precisa il comunicato, è organizzato dalla società  “Spettacolo s.a.s. di Andrea Schiavo”

Si continua il 31 dicembre, dalle 20.30, con CAROVANA ANIMAZIONE CENTRI ANZIANI.

Quattro animatori in ognuno degli otto Centri Anziani del Municipio animeranno la serata di Capodanno con giochi, gare di ballo, spettacoli. Anche questo evento, spiega il comunicato, è organizzato da “Spettacolo s.a.s. di Andrea Schiavo”

Si finisce il 6 gennaio, dalle 10.30 alle 17.30, con CAVALBEFANA 2014

Si tratta – sempre stando alla nota capitolina – di un’attività per le famiglie nel Centro di Attività e Terapie Integrate con gli Animali in via Lonato 62 a Prima Porta.
La giornata si svolgerà “all’insegna del divertimento in un contesto naturale strutturato, nel quale la presenza degli animali diventa fattore di relazione, interazione, conoscenza di sé e degli altri.”

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti. L’evento è organizzato dalla Cooperativa Sociale el Nath Onlus a r.l

Visita la nostra pagina di Facebook

60 COMMENTI

  1. Il presidente torquati invece di risponde alle domande, che per sua comodità chiama insinuazioni, che fa??? MINACCIA I CITTADINI… Vuol dire che da oggi siamo tutti nel suo mirino, chiunque si azzardi a fare domande legittime (che lui trasforma mirabilmente in insinuazioni) sul blog, dovrà mandare oltre alle generalità, anche la mappa del Dna… Era meglio se restava nel silenzio assordante, l’ultimo giorno dell’anno ha rimediato l’ennesima brutta figura…
    In questo giorno, posso solo augurargli UNA BUONA FINE…

  2. Torquati minaccia i cittadini ?!? e dov’è questa minaccia ai cittadini ?? e quanti sarebbero questi cittadini minacciati e di che poi ? io leggo solo che il presidente le ha chiaramente detto che se continua a diffamare (altro che domande legittime !!) dicendo che i soldi sono stati dati agli amici degli amici mi sa tanto che una quereluccia le arriva quanto prima ! una buona fine pure a lei….

  3. Dopo la risposta di Torquati ripetiamo il giochetto:

    Quanta arroganza e quanta presunzione….

    facciamo un gioco….

    ipotizziamo che un Comune sia quasi commissariato perchè in grave crisi di bilancio….
    se questo stesso Comune spendesse 600.000 euro solo per le attività periferiche del Capodanno (oltre a quelle centralizzate!!) finanziando 70-80 progetti “a pioggia” cosa pensereste??

    ipotizziamo che ci sia un’amministrazione che ha vinto anche sbandierando la trasparenza come propria bandiera…
    se questa stessa amministrazione scegliesse, senza alcun bando di idee ma intuitu personae, 3 associazioni/società per realizzare le attività periferiche di cui sopra cosa pensereste?

    tutto il resto sono chiacchere e burocrazia….

    Buona fine dell’anno…

    P.s. Tralascio i soliti attacchi di basso livello e in gran parte falsi fatti dal capo dell’opposizione… Ops scusate mi sono sbagliato… Dal presidente del Municipio…

  4. Cesare,quanto un presidente tra le righe intimidisce su un blog i Cittadini che possono esprimere liberamente i propri pensieri e possono fare domande agli amministratori stia pur sicuro che non fa una bella figura… Come dicevo gli auguro una … Buona fine… In senso politico no… Ci pensa da solo…

  5. @ Torquati : Presidente scusi la domanda insolente: va bene che non avete voluto fare un bando per affidare i fondi del Comune, va bene che li avete valutati “in house”, va bene che il Municipio non abbia pubblicato la delibera di Giunta, va bene che tutta questa querelle sia stata montata artificiosamente dall’opposizione e che voli avete operato secondo principi di trasparenza e partecipazione…. ma, almeno una cosa, un piccolo ed insignificante interrogativo ce lo chiarisca: se nessuno ha mai reso noto pubblicamente che il Comune e i Municipi potevano acquisire e far finanziare progetti, come sono arrivati sul suo tavolo? chi e come ha avvisato “Andrea Schiavo sas ” e il “Centro di Attività e Terapie Integrate” di presentare le loro attività per il Natale ? Chi ha convocato la Giunta Municipale e chi ha inserito all’ordine del giorno la Delibera ?
    Non posso né voglio credere che qualcuno abbia fatto una “telefonata riservata” per chiedere di presentare progetti…..
    Ci chiarisca almeno questo piccolo dettaglio….

  6. @ Lupo Alberto, se fa le domande al presidente deve dare le sue generalità e la mappa del Dna, altrimenti . a detta del sig. Cesare, potrebbe incorrere in una querela, perché. sempre secondo loro, le sue non sono diomande, ma insinuazioni…

  7. @ Ferri: guardi che le sue provocazioni non attaccano e meno male che tutto è verificabile nei vari commenti. Non ho mai scritto che chi fa domande corre il rischio di essere querelato, ho invece scritto che una querela la rischia chi fa come lei insinuazioni pesanti dicendo che i soldi sono stati dati agli amici e agli amici degli amici. Smentisca questa sua affermazione oppure la dimostri oppure faccia una bella denuncia alla procura, perchè non la fa?

  8. @ Cesare, vada a rivedersi il post della vigilia di natale alle 15,15 : vedrà che io parlo di “idee” destinate agli amici o agli amici degli amici , invece è lei che afferma una cosa falsa, vuol farmi parlare di soldi agli amici che io non ho detto. Forse è lei che sta diffamando, ma io sono una persona clemente e democratica, accetto i suoi errori.

  9. @ Ferri, certo che ci sono andato e ho trovato la parola idee scritta fra virgolette e quindi l’allusione/illazione è chiarissima: agli amici non si destinano le idee (chi direbbe mai in italiano destinare le idee ?) agli amici si destinano i soldi che sono dietro le idee. Clemente e democratico ma senza coraggio delle sue parole ! Ma quanto carbone le porterà la befana ???

  10. @ Cesare, ma non si rende proprio conto che lei e il suo presidente vi state arrampicando sugli specchi, ma un minimo di autocritica la volete fare o no se tutti, indistintamente vi danno addosso sulla questione in merito.. Come dicevo in un altro post stendo un lenzuolo,non un velo sull’operato di certi personaggi che non sanno ammettere errori.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome