Home ATTUALITÀ Sabato Fascia Verde off limits ai più inquinanti, targhe alterne all’orizzonte

Sabato Fascia Verde off limits ai più inquinanti, targhe alterne all’orizzonte

Anche domani, sabato 7 dicembre, stop nella Fascia Verde dalle 7:30 alle 20:30 agli autoveicoli alimentati a benzina Pre-Euro 1 ed Euro 1; autoveicoli alimentati a gasolio Pre-Euro 1, Euro 1 ed Euro 2; ciclomotori e motoveicoli Pre-Euro 1 ed Euro 1, a due, tre e quattro ruote, dotati di motore a 2 e 4 tempi”. Lo ha comunicato l’assessorato all’Ambiente di Roma Capitale anticipando che, se necessario, la prossima settimana adotterà anche le targhe alterne.

Il provvedimento adottato per domani si è reso necessario a seguito del superamento del valore limite giornaliero delle concentrazioni di polveri inalabili (PM10) e di biossido di azoto (NO2), sulla base dei dati rilevati nelle giornate del 4 e 5 dicembre 2013 e validati dall’ARPA Lazio.

Targhe alterne? La nota spiega ancora che “Vista la situazione di particolare criticità atmosferica in atto, attestata dal superamento dei limiti per due giorni consecutivi nella maggior parte delle centraline di monitoraggio di Roma, qualora le previsioni micrometereologiche fornite dai modelli di Arpa Lazio per le prossime 24, 48, 72 ore venissero confermate, l’Amministrazione Capitolina nei giorni di martedì 10 e mercoledì 11 dicembre dovrà adottare il provvedimento emergenziale di contenimento dell’inquinamento atmosferico di targhe alterne”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome