Home ATTUALITÀ PalaTiziano, a dicembre tornano le Mixed Martial Arts

PalaTiziano, a dicembre tornano le Mixed Martial Arts

mma120a.jpgSabato 14 dicembre il Palazzetto dello Sport di viale Tiziano di Roma ospiterà, per la seconda volta nel corso del 2013, Impera FC, straordinario evento sportivo che vedrà alcuni dei campioni più accreditati delle Mixed Martial Arts darsi battaglia nella “gabbia” di 9 metri , dove l’obiettivo sarà quello di battere l’avversario utilizzando ogni possibile tecnica di combattimento. Fra i protagonisti Carlo Pedersoli Junior, nipote di Bud Spencer.

Dopo il notevole successo di pubblico della passata edizione Wulin propone dunque un’altra serata nella quale si fonderà la passione per le arti marziali e lo spettacolo.

L’MMA (Mixed Martial Arts – arti marziali miste), disciplina che all’estero, in particolare negli USA, sta muovendo enormi interessi da parte del pubblico (palazzetti pieni, canali televisivi dedicati, giro di scommesse), si sta affermando in Italia grazie soprattutto ai maestri Gianfranco Russo e Dario Bacci i quali, intuendone le grandi potenzialità e le possibilità di sviluppo, la stanno imponendo ai massimi livelli soprattutto nella Capitale sostenendo anche l’attività degli atleti italiani che puntano, nel prossimo futuro, alla carriera da professionisti anche nei grandi circuiti americani.

In corso di definizione la fight card degli atleti che saranno protagonisti nella gabbia, il cosiddetto match-making e sicuramente si tratterà di combattenti di primissimo livello, provenienti dall’Italia e dall’estero.

Fra gli atleti già sicuri della partecipazione Carlo Pedersoli Junior, il nipote del famoso Carlo Pedersoli (Bud Spencer), che sicuramente sarà presente per assistere il nipote il quale, al contrario del popolare Bud sarà protagonista di combattimenti e botte vere.

Sarà ospite della serata Alessio Sakara con alcuni dei migliori atleti della Legionarius Team, la sua scuderia italiana. Alessio Sakara è l’unico atleta italiano professionista a combattere nel circuito americano UFC (il circuito americano di MMA più importante al mondo con sede in Las Vegas) alla ribalta in tv e nei social network di tutto il mondo, che rappresenta una vera e propria icona delle MMA.

Tra i numerosi partner del marchio Impera sarà anche in questa edizione il Dubai Palace, il più grande casinò di Roma, dove avranno luogo il check-weight e il face-to-face cioè verranno espletate le operazioni di peso degli atleti e dove ci sarà, il giorno prima dei match la presentazione ufficiale dei protagonisti.

Gli organizzatori di Impera FC2 hanno preannunciato che con buone probabilità ci sarà anche la possibilità di vedere l’evento in streaming su internet. Il cosiddetto pay-per-view è infatti una nuova ennesima frontiera raggiunta dai fondatori di Impera che sta in poco tempo rivoluzionando il mondo dell’intrattenimento degli sport da combattimento.

Francesco Cianfarani

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome