Home ATTUALITÀ A “Pagine di Sport” i Maritozzi parlano di Chinaglia

A “Pagine di Sport” i Maritozzi parlano di Chinaglia

maritozzi.jpgLa libreria “Pagine di Sport”, a due passi dallo Stadio Olimpico, dal Foro Italico, dal Coni e dallo Stadio Flaminio apre i battenti venerdì 22 novembre alle 19, minuto più o meno, per la “prima fra amici” di “Andiamo, Chinaglia, andiamo!”, rappresentazione teatrale della vita di Giorgio Chinaglia, scritta e interpretata (pardon, letta) dai “Maritozzi”, tre amici che puntualmente si radunano per raccontare il calcio in maniera diversa dai consueti stereotipi.

Alessandro Tozzi, avvocato, Antonello Ricci, insegnante e Massimiliano Morelli, giornalista, dopo aver portato in scena lo scorso anno “Italia-Brasile 3-2 e le altre”, esposto la prima volta a “Caffeina”, l’estate culturale di Viterbo, stavolta raccontano e rivisitano la vita di Giorgio Chinaglia, centravanti della Lazio del primo scudetto.

Dimenticate il tifo, Long John in questo caso è lo spunto per descrivere storie e aneddoti degli anni Settanta, così come la rivisitazione della storica partita del Sarrià portata in scena lo scorso anno fu la “scusa” per raccontare l’Italia anni Ottanta. (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome