Home ARTE E CULTURA Basant Festival a Vigna Clara, l’Ambasciata del Pakistan apre ai romani

Basant Festival a Vigna Clara, l’Ambasciata del Pakistan apre ai romani

basant2013.JPGD’accordo, non siamo più in primavera, e anzi l’autunno è alle porte, ma non per questo ci si dovrebbe negare l’opportunità di far festa allorquando se ne presenti l’occasione, anche se si tratta di una festa per l’avvento della primavera. Sì perché anche quest’anno, e precisamente sabato 21 settembre dalle 10 alle 16, l’ambasciata del Pakistan, a Vigna Clara, aprirà ai romani i propri battenti per celebrare il Basant, la tradizionale festa della primavera che usualmente si tiene a maggio ma che in questo 2013, complici le elezioni amministrative a Roma e le politiche in Pakistan, l’ambasciata era stata costretta a rinviare unitamente all’Eid, altra festa sacra dei musulmani che segna la fine del Ramadan.

Un vero e proprio Festival del Pakistan col quale si avrà anche l’occasione di salutare l’estate che volge al termine. Obiettivo dell’iniziativa, promuovere la cultura e le tradizioni del Pakistan in Italia.

Nei giardini dell’ambasciata verranno allestiti stand con prodotti tipici pakistani, dall’artigianato all’abbigliamento, passando per bracciali e accessori, oggetti di truck art e una ricca varietà di primizie culinarie. Non mancheranno inoltre le tradizionali gare di aquiloni, le decorazioni con l’hennè, le performance culturali dal vivo ed un’apposita area dedicata all’intrattenimento dei bambini con gonfiabili ed animazione.

La cerimonia d’inaugurazione inizierà alle 10:30 alla presenza di Ignazio Marino, sindaco di Roma, in qualità di ospite d’onore.

L’ingresso è libero. Sono gradite donazioni per le vittime delle alluvioni in Pakistan.

Valerio di Marco

AMBASCIATA DEL PAKISTAN
Accessi da:
Via della Camilluccia 682 (bus n. 911)
Via Riccardo Zandonai 84b (a piedi da P.zza dei Giuochi Delfici; bus n. 911, 301, 446, 222)

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Ci sono stata negli ultimi due anni e ogni volta c’è stata pioggia, sarò io che porto sfortuna ? In ogni caso confermo che è una bellissima festa dai colori e soprattutto sapori straordinari … I dolci sono qualcosa di incredibile .
    Andateci, ve lo consiglio

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome