Home ATTUALITÀ Cassia, Stabile del Giallo: ecco la nuova stagione

Cassia, Stabile del Giallo: ecco la nuova stagione

Partirà sabato 12 ottobre la nuova stagione del Teatro Stabile del Giallo di via al Sesto Miglio, 78, sulla Cassia. Quattro le rappresentazioni in cartellone: il ritorno dell’agghiacciante ghost story “La Donna in Nero”, il giallo interattivo “Flemming” firmato da Sam Bobrick, il thriller di derivazione cinematografica “In Linea con l’Assassino” e il super classico di sua maestà Agatha Christie “Un Passo Indietro nel Delitto”.

LA DONNA IN NERO

l primo spettacolo in programma – “La Donna in Nero – Io non credevo ai fantasmi…”, in scena dal 12 ottobre all’1 dicembre – è l’adattamento teatrale (realizzato da Stephen Mallatratt) del fortunatissimo ed omonimo romanzo di Susan Hill pubblicato nel 1983 (Polillo Editore).

Dopo vent’anni ininterrotti di rappresentazioni nei teatri del west end di Londra, le due discutibili trasposizioni cinematografiche del 1989 e del 2012, e il successo ottenuto proprio sul palcoscenico dello Stabile del Giallo tre anni fa, questa agghiacciante ghost story, supportata da un intreccio ingegnoso e gratificata da un finale sorprendente, condurrà di nuovo gli spettatori nell’Inghilterra della Regina Vittoria, dalla vitalissima Londra fino ad una località sperduta e paludosa della costa orientale del Regno Unito, dove è appena deceduta un’eccentrica vedova (leggi qui la nostra recensione).

FLEMMING – GIALLO INTERATTIVO

Sulla scia di “Cluedos” e “Funerale con Delitto”, il Teatro con base sulla Cassia propone anche in questa nuova stagione uno spettacolo interattivo. “Flemming”, che sarà in scena dal 7 dicembre al 26 gennaio, promette di intrigare e divertire il pubblico con la sua miscela di mistero, suspense e umorismo.

Partorita dalla mente scintillante di Sam Bobrick e diretta da Raffaele Castria, la rappresentazione, che si configura come una parodia dei film noir degli anni quaranta e cinquanta, narrerà le vicende di Henry Flemming, un uomo che, annoiato dalla vita mondana, decide di abbandonare un’attività redditizia per diventare detective. Sua moglie e i vicini inorridiscono: il soggiorno di Henry si è riempito di corpi!

IN LINEA CON L’ASSASSINO

Un telefono pubblico che squilla e la curiosità di un uomo che risponde. Un errore, un maledettissimo errore: all’altro capo del filo c’è uno sconosciuto con un fucile di precisione, uno squilibrato che gli dice che da un edificio vicino sta tenendo sotto tiro la cabina e che lo ucciderà nel caso in cui si azzardasse ad attaccare e andarsene.

“In Linea con l’Assassino” – in scena dall’1 febbraio al 23 marzo – è l’adattamento teatrale dell’omonimo thriller senza respiro diretto nel 2002 da Joel Schumacher, e del quale sono protagonisti Colin Farrell, Kiefer Sutherland, Katie Holmes e Forest Whitaker; una pièce che promette di stemperare il brivido e la tensione anche attraverso momenti di benefico divertimento.

UN PASSO INDIETRO NEL DELITTO

Quarto e conclusivo spettacolo della stagione 2013/2014, “Un Passo Indietro nel Delitto”, che sarà in scena dal 29 marzo al 18 maggio, conferma la devozione del Teatro verso la Regina del Giallo. Conosciuta anche come “Delitto Retrospettivo”, la rappresentazione è l’adattamento teatrale datato 1960 de “Il Ritratto di Elsa Greer”, lo splendido romanzo che Agatha Christie pubblicò negli anni quaranta.

Personaggi femminili memorabili e un delitto commesso sedici anni prima. Una colpevole è stata già trovata e condannata, ma l’ineffabile Hercule Poirot è chiamato a investigare a ritroso nel tempo e, apparentemente, contro ogni logica e senza possibilità di successo…

Siate, dunque, di nuovo i benvenuti al Teatro Stabile del Giallo, dove da ventisette anni il delitto e il mistero, la suspense e l’ironia, unitamente a una squisita ospitalità, sono di casa.

Giovanni Berti

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome