Home ATTUALITÀ Ponte Milvio, è il turno di Roma Beer Company

Ponte Milvio, è il turno di Roma Beer Company

birra-artigianale.jpgLo dolce ber che non m’avria mai sazio.” Così scriveva Dante e così si potrebbe incidere su una targa da apporre a Piazza Ponte Milvio, dove in queste ore fervono i preparativi su ambedue i lati. Mentre si lavora a spron battuto sotto il portico all’angolo con via Prati della Farnesina, dove a breve aprirà 100 Montaditos che promette panini e caña a volontà, sul lato opposto, anche in questo caso nei locali di un’ex banca, domani, giovedì 12 settembre, s’inaugura il nuovo locale Roma Beer Company.

Via due banche, ecco appunto due new entry che si aggiungono alla già folta presenza di locali confermando la vocazione di piazza d’intrattenimento assunta da Ponte Milvio negli ultimi anni.
Di 100 Montaditos, la famosissima catena spagnola che apre il suo primo locale in Italia proprio nel cuore della movida romana, ne abbiamo già parlato (leggi qui). Gettiamo allora un occhio all’ultimo arrivato.

“Roma Beer Company è la birra a Roma. Le nostre spine spillano birra e tremila anni di civiltà, proprio laddove Costantino e Massenzio si sono contesi l’impero di Roma: Ponte Milvio…in una location dove l’antico si affaccia su di un palcoscenico dai toni post industrial”. Così si apprende dal relativo sito web e a dir la verità tutto sembra rispondere al vero.

Affacciandosi all’interno del locale posto al civico 40, esattamente al centro fra il Ristocampo e il Caffè Ponte Milvio, sì quello meglio noto come “da Massimo” tanto per intenderci, colpisce subito l’occhio un lungo bancone con una dozzina di spine pronte a versare fiumi di birra. Gli alti soffitti a volta, le pareti grezze con i mattoni a vista, tavoli e sedie dal look minimalista completano la scena: pochi fronzoli, sembra essere il messaggio, qui si bada al sodo.

E infatti l’offerta è variegata. Ai cultori della bionda, Roma Beer Company è pronta a offrire, come si legge sempre sul sito, “le migliori birre provenienti dall’Europa e dal mondo, più di 100 etichette di birre artigianali alla spina e in bottiglia prodotte dai più tradizionali birrifici. Birre trappiste, di abbazia, bionde, rosse, doppio malto, weiss, amare, e dolci, tutte artigianali e di qualità garantita”.
Ma non solo, a Roma Beer Company  si può anche mangiare, carne in particolare. E la cucina è a vista, integrata nel locale, consentendo ai clienti di assistere dal vivo alla preparazione dei loro piatti.

Dunque ancora un nuovo brand a Ponte Milvio. Per conoscerlo meglio l’appuntamento è all’opening party, alle 18 di giovedì 12 settembre.

Edoardo Cafasso

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome