Home ATTUALITÀ Gattino salvato dagli agenti del Commissariato Ponte Milvio

Gattino salvato dagli agenti del Commissariato Ponte Milvio

micio-nero.jpgUn viaggio da Primavalle a Ponte Milvio dentro il vano motore di un’autovettura. Ecco la disavventura a lieto fine di un gattino di appena 30 giorni, di colore nero e pelo lucido, rimasto incastrato tra il motore e la scatola del cambio di un’auto e messo in salvo dagli agenti del Commissariato di Ponte Milvio che, dopo averlo rifocillato, lo hanno adottato. Il nome della mascotte? “Milvio”, ovviamente!

Questa mattina, alcuni poliziotti hanno sentito nelle vicinanze del Commissariato, in via Orti della Farnesina, dei forti e continui miagolii. Non riuscendo a capirne la provenienza sono usciti cercando di avvicinarsi a questo “richiamo” d’aiuto.

Effettivamente nell’interno di un motore di un’autovettura hanno trovato – riuscendo a liberarlo con l’aiuto del proprietario del mezzo – un piccolo gattino. L’autista ha raccontato agli agenti di arrivare addirittura dalla zona di Primavalle e di essersi fermato qualche minuto per una sosta al bar e per comprare un quotidiano in edicola; scendendo, anche lui aveva udito dei versi.

Il gattino è stato accudito dai titolari del bar di fronte che lo hanno dissetato con una tazzina di latte. Successivamente i poliziotti del Commissariato lo hanno accompagnato al più vicino veterinario per verificarne le condizioni di salute per poi “accoglierlo” in ufficio.
E al momento di decidere come chiamarlo non hanno avuto dubbi: Milvio sarà il suo nome.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome