Home ATTUALITÀ XV Municipio, Gruppo PdL: “Torquati regala biglietti omaggio ma dimentica servizi sociali”

XV Municipio, Gruppo PdL: “Torquati regala biglietti omaggio ma dimentica servizi sociali”

“Invece di concentrarsi sulla copertura economica dei servizi sociali da luglio a settembre prossimo, la sinistra del XV Municipio informa di voler offrire biglietti regalo per la manifestazione Mondofitness a chi ne ha più bisogno.” Si esprime così, in una nota, il Gruppo PdL del XV Municipio che stigmatizza la decisione della Giunta Torquati di voler donare ad alcuni ragazzi bisognosi i biglietti omaggio ricevuti dall’organizzazione della nota manifestazione in corso a Tor di Quinto.

“Questa iniziativa non serve e non vuole sostituire gli strumenti del Servizio Sociale, è solo un’opportunità in più che vogliamo dare alle fasce più deboli” aveva fatto sapere la giunta in una nota non convincendo però l’opposizione che così bolla l’iniziativa: “vorremmo ricordare che ‘a chi ne ha più bisogno’ serve la continuità nell’erogazione dei servizi quali assistenza domiciliare per anziani e disabili, servizi attualmente privi di copertura finanziaria, continuità sempre assicurata dall’ex maggioranza targata Gianni Giacomini ed ora messa a rischio dalla Giunta di Daniele Torquati, la quale non ha ancora idea di quando e quali fondi arriveranno, come emerso nella commissione Politiche sociali del 5 Agosto”.

“Infatti, nella stessa commissione – continua la nota del gruppo PdL – abbiamo posto specifiche domande alla maggioranza di governo che al riguardo non è riuscita a dare alcuna risposta. In particolare, si chiedeva al Presidente Torquati cosa avesse fatto negli oltre 30 giorni trascorsi dal suo insediamento per risolvere il problema di disabili e anziani.”

“Dopo aver impegnato oltre 2 milioni di euro per il progetto di pedonalizzazione dei Fori ed oltre 200 mila euro per la festa inaugurale, dopo aver destinato 1,5 milioni di euro per l’Estate Romana, oggi – conclude la nota dei sei consiglieri PdL – la sinistra mostra tutta la propria incapacità di garantire i servizi sociali essenziali e cosa non secondaria, di pagare quelli già erogati.”

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. Vorrei solo fare alcune considerazioni: prima producono il buco e lasciano i servizi scoperti da Luglio, poi consapevoli di questo hanno la faccia tosta di criticare una scelta che abbiamo precisato non serve e non vuole “assolutamente sostituire i fondamentali strumenti del Servizio Sociale. Questa è solo un’opportunità in più che vogliamo dare alle fasce più deboli”, come testimonia il comunicato.
    https://www.vignaclarablog.it/2013080524271/xv-municipio-mondofitness-biglietti-in-regalo-a-chi-ne-ha-piu-bisogno/
    Rivendico con orgoglio la decisione di mettere a disposizione i biglietti per i servizi sociali a differenza di quanto accadeva prima, quando tale opportunità veniva sfruttata da Presidente e Assessori in completa autonomia, senza nessuna concertazione e nessuna trasparenza.
    Le cose sono cambiate, ma alcune considerazioni e alcune scorretezze ideologiche continuano ad essere ridicole come quando erano al governo.

    Cordiali Saluti

    Daniele Torquati
    Presidente Municipio Roma XV
    danieletorquati@virgilio.it
    http://www.danieletorquati.it

  2. Ma il gruppo PDL dimentica che pochi mesi fa distribuiva ai suoi amici biglietti del circo abusivo(tristemente chissà perché tollerato) a Tor di quinto? Questa è la differenza!!!!!

  3. Gentile gruppo PDL, finalmente anche voi ammettete che avete lasciato i servizi sociali senza copertura economica, questa e’ la notizia, quindi la maggioranza PD SEL LISTA MARINO ha sempre detto la verità e sta lavorando per risolvere l’emergenza!
    Per quanto riguarda i biglietti abbiamo ritenuto doveroso distribuirli tramite i SERVIZI SOCIALI e non tramite i politici a chi più ne ha bisogno, grande novità visto che in passato erano membri delle istituzioni a distribuirli e regalarli a loro piacere.
    Ripeto la notizia VERA e’ che anche i consiglieri MOCCI, ERBAGGI, ANTONIOZZI, PANDOLFI, FOGLIETTA, CASASANTA e GIACOMINI ammettono che i servizi sociali, in particolare, servizi come l’assistenza diretta e indiretta per anziani e diversamente abili non sono stati assicurati prima! che il centrosinistra vincesse le elezioni, FINALMENTE !
    Nel comunicato però c’è un errore perché non puo essere vero che la copertura e stata garantita dalla giunta precedente (PDL) altrimenti non saremo in queste condizioni, in più l’assistenza alloggiativa e’ ferma dal 31 dicembre 2012.
    Grazie per aver spiegato anche voi che non abbiamo detto bugie ai cittadini.
    Cordialmente
    Alessandro Pica

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome