Home ATTUALITÀ Torquati (PD): “Pandolfi chieda scusa ai cittadini del XV Municipio”

Torquati (PD): “Pandolfi chieda scusa ai cittadini del XV Municipio”

“Visto quanto letto sui mezzi di stampa mi trovo costretto a rispondere al Consigliere Pandolfi che non conosce vergogna: le sue dichiarazioni sono l’emblema dell’incapacità della vecchia maggioranza, oggi opposizione, di dimostrarsi onesta intellettualmente.” Esclama così in una nota Daniele Torquati, presidente del XV Municipio, rispondendo al comunicato di Giuliano Pandolfi, consigliere PdL, che aveva definito non veritiera l’emergenza finanziaria nei servizi sociali municipali denunciata dallo stesso Torquati.

“Tutti i cittadini si ricorderanno che nella precedente consiliatura abbiamo condotto una battaglia per togliere soldi a progetti inconsistenti ed impegnarli invece in favore dell’assistenza ai bambini disabili nelle scuole. In quel momento neanche le lacrime dei genitori sembravano smuovere il PdL” tuona Torquati che aggiunge “oggi, senza alcun rispetto per se stessi e per i cittadini che indegnamente rappresentavano, continuano a giocare con le vite delle persone e con il sociale.”

“Fino ad ora abbiamo cercato di mantenere un approccio istituzionale, il più corretto possibile, ma credo che adesso sia arrivato il momento di pretendere delle scuse, una volta per tutte, da rivolgere ai cittadini del nostro territorio. In particolare da parte di Pandolfi (ex Presidente della commissione politiche sociali) e poi di tutta l’opposizione che, non solo ha lasciato i servizi fondamentale alla persona scoperti dal 1 Luglio, ma oggi si sente anche in dovere di fare la morale – conclude il presidente del XV – a chi cerca, in maniera onesta, di rimediare agli errori commessi da altri.”

Visita la nostra pagina di Facebook

6 COMMENTI

  1. Il presidente torquati è ora che inizia a pensare a lavorare invece di perdersi in stupide chiacchiere dimostrando quello che sa fare ( se è in grado di fre qualcosa).
    Mi sembra estremamente sbagliato perdersi in chiacchiere per uno che aveva promesso grandi cambiamenti di cui non se ne vede neanche l’ ombra.
    Io sono nata in questo munipio ho quasi 30 anni ho lavorato per 8 anni ed ora da tre anni sono disoccupata e senza prospettive in un municipio che non offre niente!!
    Questi sono i veri problemi

  2. Gentile Maria, nonostante io condivida il suo invito e il suo approccio nel dare importanza ai “veri problemi” leggo tra le righe un commento un po’ prevenuto.
    Di cambiamenti ce ne sono tanti, ma se ne vedranno ancora di più a lungo termine.
    Rimane il fatto che chi ha lasciato consapevolmente i servizi scoperti del sociale oggi non è tollerabile che dica che noi siamo bugiardi.

    Cordiali Saluti

    Daniele Torquati
    Presidente Municipio Roma XV
    danieletorquati@virgilio.it
    http://www.danieletorquati.it

  3. @Maria…lo sa che le elezioni si sono fatte solo alcuni mesi fa? Pensa che in pochi giorni si risolvano i problemi del municipio? E lei chi ha votato? Giacomini?????

  4. @anco marzio non le rispondo neanche comunque basta che cerca su internet e noterà che si possono usare entrambe le forme
    @Luca come siete aggressivi la mia era solo una costatazione e anche il huon Torquati l’aveva capito. Comunque al di la di chi ho votato io o meno posso garantirvi che Giacomini è sempre stato a disposizione della gente fino alla 21.30 di sera nel suo ufficio in via della giustiniana spero che questo continuerá ad avvenire anzi per scusate la mia ignoranza ma se volessi fare due chiacchiere con il nuovo presidente (non è ironico giuro) dove posso trovarlo e in quali orari?? Grazie mille per l informazione

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome