Home ATTUALITÀ Sport sordi, parte da via Flaminia il sogno azzurro per la Deaflympics...

Sport sordi, parte da via Flaminia il sogno azzurro per la Deaflympics 2013

luca-pancalli.jpgLa sala Giunta del Comitato paralimpico italiano di via Flaminia Nuova 830 ospita giovedì 18 alle 11 la conferenza stampa di presentazione della squadra azzurra che parteciperà alla Deaflympics 2013 in programma a Sofia (Bulgaria) dal 25 luglio al 4 agosto. Presenti all’incontro il  neo assessore allo sport del Comune di Roma Luca Pancalli, il Commissario straordinario della federazione sport silenziosi Felice Pulici e il capo missione Guido Zanecchia.

Per la cronaca la Deaflympics è una manifestazione multisportiva per sordi organizzata, con cadenza biennale (ogni quattro anni l’edizione estiva e quella invernale, sfalsate di due anni esattamente come avviene per i Giochi olimpici), dal Comitato internazionale degli sport dei sordi, associazione internazionale membro di SportAccord.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome