Home ATTUALITÀ XV Municipio – Torquati, Ottavi: “basta spot, le politiche sociali sono cosa...

XV Municipio – Torquati, Ottavi: “basta spot, le politiche sociali sono cosa seria”

torqottavi.JPGDaniele Torquati e Michela Ottavi, rispettivamente presidente e assessore ai servizi sociali del XV Municipio, in un comunicato rendono noto che “in merito al volantino, non firmato e in distribuzione sul territorio, sul contributo una tantum a favore dei lavoratori in crisi, il Dipartimento di promozione dei servizi sociali e della salute di Roma Capitale ha trasferito al Municipio risorse pe l’erogazione una tantum a favore di cittadini che hanno perso il lavoro o in pensione da almeno un anno senza percepire la relativa indennità, residenti nel Municipio e con un indicatore ISEE pari o inferiore a Euro 12.500”.

“L’ammontare a ciascun beneficiario sarà da Euro 500 a Euro 1.500 fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Per informazioni e per richiedere l’accesso al contributo occorre rivolgersi allo Sportello del Segretariato sociale in via Cassia o chiamare lo 06-69620919 o 06-33660455 o consultare il sito del Municipio. Si precisa – sottolienano entrambi – che il trasferimento è pari a Euro 62.956,00 e potrà quindi essere erogato come contributo una tantum a un numero limitato di lavoratori in crisi.”

“Le politiche sociali sono un diritto e il Municipio – sostengono Torquati e Ottavi – si impegnerà a costruire politiche durature a favore di un welfare capace di scommettere sulla promozione sociale, sull’inclusione e sui diritti di cittadinanza. Infine, in merito al volantino apparso in questi giorni, ci teniamo a precisare che le politiche sociali non sono e non potranno mai essere più usate come spot elettorali come è avvenuto in questi anni e – concludono – come si tenta ancora di fare anche quando non se ne ha più la possibilità.”

30 COMMENTI

  1. Egregio Presidente ed egregio assessore, lo spot elettorale lo state facendo voi, perché nel vostro comunicato avete omesso che questo avviso pubblico è stato fatto dall’amministrazione uscente, e lo dimostra il fatto che non avete riportato le date d’inizio e di scadenza…
    Certo che iniziare a parlare di politiche sociali future sfruttando ciò che non fa parte del vostro operato, non mi sembra intellettualmente onesto.
    Buon lavoro.

  2. Concordo col signor Nico Ferri…

    vi faccio notare inoltre che con 500 euro ci si fa la spesa 5 volte (se basta)… le politiche sociali sono una cosa seria, lo dite voi… questo sembra un “contentino” a chi sta in difficoltà, una vera e propria presa in giro.

    E poi, scusi, ma, come riportato anche in un articolo su questo giornale online che ho modo di leggere quotidianamente, non aveva detto che i fondi per il sociale mancavano di oltre un milione di euro? Dove ha preso questi soldi?

  3. scusi tanto signor Ferri ma lei fa il processo alle intenzioni ? per caso Torquati si è preso meriti non suoi ? ha detto che questi fondi gli sono stati messi a disposzione da Marino ? Ha solo detto come se ne può usufruire e a chi chiedere informazioni. Non ha dato la scadenza, e che c’è di male ? Mica è una bottiglia di latte o una passata di pomodori !! Guardi che essere sempre contro a prescindere da tutto fa fare delle gaffe incredibili, anzi le fa fare doppie perchè con questo suo commento lei ha implicitamente rivendicato per la sua parte politica la paternità del volantino anonimo.

  4. Non c’è scadenza perchè non esiste scadenza. Si dice infatti: “fino ad esaurimento delle risorse disponibili” e tale iniziativa non è stata messa in campo dalla vecchia amministrazione municipale, ma capitolina.
    Non avevamo l’intenzione di prenderci meriti che non abbiamo, perchè tale iniziativa, che non abbiamo potuto cambiare in corso d’opera, non credo sia un’iniziativa che possa risolvere la questione del sociale e dei problemi legati ad essa.
    Sono d’accordo con Alex e ci impegnamo a non programmare più iniziative spot di questo genere che non producono risultati duraturi nel tempo, ma soprattutto ci impegnamo a non presentarle come presentate in quel volantino che sta girando per il nostro territorio in cui si dice che “grazie” a Giacomini e la delegata al sociale si potranno avere dei soldi.
    Ci è sembrato giusto, quindi, fare un po’ di chiarezza non per quanto riguarda i meriti, ma per quanto riguarda le procedure. Lo so dopo anni di annunci e spot è difficile capire un approccio istituzionale, ma questo è.

    Cordiali Saluti

    Daniele Torquati
    Presidente Municipio Roma XV
    danieletorquati@virgilio.it
    http://www.danieletorquati.it

  5. Presidente Torquati, quando ha scritto questo commento doveva essere già assonnato, o forse lei manca di preparazione in merito alla questione. Spero che non menta volutamente…Sarà un peccato di gioventù, deve ancora studiare… Lei dice che non c’è scadenza, invece l’avviso dice chiaramente che c’è un arco temporale per la presentazione delle domande, dal 4 giugno al 30 luglio 2013,giusto per fare la chiarezza che lei invoca ma che non fa… http://www.comune.roma.it/PCR/resources/cms/documents/avviso_una_tantum.pdf

    @ Sig.ra Martina, appunto perché il sor Torquati parla sempre di trasparenza e dice che vuole cambiare rotta, gli ho fatto notare che il suo comunicato NON E’ TRASPARENTE, dice solo ciò che gli conviene ed omette tutto il resto… D’altronde lui e l’assessore hanno fatto il comunicato, in risposta ad un volantino, in vero politichese, altro che trasparenza… Ci ritenterà,sarà più fortunato (la battuta è del sor presidente..)

  6. @ Nico Ferri… passa il tempo a fare le pulci su cose molto importanti vedo… si rilassi e vada al mare, la smetta di fare il tifoso rosicone… saluti.

  7. Eh no signor Ferri, non cambi rotta lei ! Lei non si è limitato a “fargli notare”, lei gli ha detto che è intellettualmente disonesto solo perchè non ha riscritto tutto l’avviso comunale nel suo comunicato ! Perchè non cerca un pretesto più serio per fare polemica ? Intanto, se volesse essere lei intellettualmente onesto denunci anche il volantino bugiardino ….

  8. @ Luca V. , ma quando prima stavate tutti i giorni a fare voi le pulci alla vecchia amministrazione andava bene?? voi eravate rilassati?? non ho capito perché prima si poteva criticare tutto e tutti e cercavate di creare problemi anche quando non c’era bisogno, mentre ora tutti dovrebbero stare zitti, come qualcuno ripete spesso, o rilassarsi…
    p.s. : oggi si può commentare anche stando sotto l’ombrellone.. deve aggiornarsi..

    @ Cara Martina, una sola domanda, ho forse detto qualcosa di falso?? Se questa è la trasparenza di questa amministrazione siamo a posto.. Ma possibile che al giorno d’oggi , dai dizionari è scomparsa la dicitura “ho sbagliato”!!!
    Errare è umano, perseverare nell’errore è da stupidi…

  9. @nico ferri
    Caro Nico la campagna elettorale e’ alle spalle, l’estate alle porte…si distragga con un po’ di mare, basta con attacchi sempre e comunque contro questo nuovo consiglio che ancora neanche ha cominciato a lavorare…

  10. @ Caro Stefano, mi fa piacere che tutti si preoccupano di come devo impiegare le mie giornate,vi assicuro che sono già abbronzatissimo… Per quanto riguarda il consiglio, oggi è stata una vera noia… consiglieri della maggioranza che uscivano continuamente per l’astinenza da nicotina… poi una valanga di parole distanti dalla realtà… a ravvivare un pò il pomeriggio uno striscione che parlava di giuda….
    Per i resto.. IL NULLA

  11. Caro Ferri la sua partecipazione attiva su tutto è ammirevole. Io credo che occorra distinguere ciò che è importante ed essenziale da contorni che distraggono : che i consiglieri fumino fa male alla salute (loro) e forse dovrebbero tentare di smettere; le parole ormai lasciano il tempo che trovano e sono state abbondantemente usate in campagna elettorale. Ora il Consiglio, la giunta e il Presidente le trasformino in deliberazioni possibili e noi spostiamo l’attenzione ai fatti valutandoli con il metro del bene comune dei 160 mila abitanti del nostro municipio. Complimenti per l’abbronzatura.

  12. @ Caro Pira, la ringrazio… dica però al sor Torquati di essere più preciso e concreto … e per quanto riguarda da parte sua il voler giustificare la presenza in giunta di Ariola, posso solo dire : excusatio non petita,accusatio manifesta…. si sta bruciando la coda di paglia…

  13. Ferri ma lei è stato in consiglio ? Ci dica com’è andato, hanno litigato ? Ci racconti qualcosa, qui non hanno ancora scritto niente !!

  14. @ Danilo, lo chiede a me??? con tutta quella pomposa e vanitosa campagna elettorale di fare tutto in trasparenza, lo chiede a me??? lo deve chiedere al sor Torquati che diceva che avrebbe trasmesso tutto in streaming… intanto la prima puntata è saltata, si prenoti per la seconda…

  15. scusi è stato lei a scrivere più su che il consiglio è stata una vera noia, che i consiglieri entravano e uscivano, che tutti dicevano cose lontane dalla realtà e quindi avevo capito che era presente alla seduta. Mi sarò sbagliato ma dalle sue parole è quello che si capisce. Vabbè, scusi tanto.

  16. Nico, ma lei li porta gli occhiali? O ancora non ha capito che la sua maggioranza ora è minoranza? Perché l unica che faceva avanti e indietro era la consigliera Pdl Casasanta!! Complimenti, personcina educata…

  17. Sono stato presente nel pubblico dall’inizio alla fine della seduta e posso testimoniare che nessun consigliere della maggioranza si è alzato continuamente per fumare, sono stati tutti fermi al loro posto per tutta la durata della riunione. Mi chiedo che gusto c’è a raccontare balle

  18. signor Ferri purtroppo non mi sono potuta collegare durante il giorno e vedo solo adesso la sua risposta delle 12,28 nella quale continua a offendere il presidente del municipio, dopo avergli detto che è un disonesto, intellettualmente parlando, gli dice pure che è stupido. Tantissimi complimenti per la sua educazione ! Visto che continua a rispondere alle domande con altre domande solo per sfuggire alla risposta glielo chiedo di nuovo: perchè non denuncia il volantino bugiardino ???

  19. Dire che la maggioranza si alzava fumava è una falsità visto che tutti e 16 i Consiglieri sono stati seduti senza cedere a nessuna provocazione ascoltando tutti gli interventi e poi tacere sul comportamento indecoroso del gruppo del PDL è ridicolo. Il fatto che si dicano delle falsità sul Consiglio di oggi è veramente una vergogna: si possono non condividere le linee programmatiche, si possono sostenere le tesi più assurde e dire che sono stati 5 anni splendidi, ma mentire spudoratamente non da persone serie.
    Per quanto riguarda il “limite” del contributo appare del tutto evidente che tale iniziativa ha proprio il suo limite nel fatto che anche se dovessimo dare 500 euro ad ogni che ne ha diritto potremmo arrivare al massimo a 126 persone. Questo è il limite.

    Cordiali Saluti

    Daniele Torquati
    Presidente Municipio Roma XV
    danieletorquati@virgilio.it
    http://www.danieletorquati.it

  20. @ Sig.ra Martina, io non offendo mai nessuno, io ho detto che non ammettere gli errori è da stupidi, il presidente Torquati continua a dire che non c’è un limite temporale ma finanziario, e che al massimo può soddisfare il contributo a 126 persone, ma come li sceglierebbe?? il criterio sarebbe la data delle domande?? allora non dica che non esiste un arco temporale di presentazione delle domande… è questa l’omissione continuativa…
    Come faccio a denunciare un volantino che non ho nemmeno letto?? me lo faccia avere e ne parleremo…. io finora ho contestato le omissioni del comunicato scritto in politichese da Torquati e dal suo assessore.
    Cordiali saluti.

  21. @ Nico Ferri: per lo streaming serve un po’ di tempo, non si può pretendere che in un mese si riesca a mettere su tutta l’infrastruttura che serve, a partire da un sito serio del municipio. Intanto ora c’è un presidente che ti risponde pure alle critiche che gli fai. Prima era così???? No.

  22. Raccontare balle fingendo di essere stato presente mentre non è vero solo per screditare dei giovani consiglieri neo eletti è operazione di vera bassa lega. Ma le gambe corte delle bugie non tradiscono mai.

  23. @Nico…lei è l’anima del blog, secondo me molti leggono questo blog per vedere cosa ha scritto il mitico Ferri, quelli della redazione dovrebbero farle un monumento! non condivido quasi nulla di quello che scrive, però devo ammettere che è divertente leggerla.
    Un saluto!

  24. @ Sig. Todini, che un presidente risponde ma non dice come stanno realmente le cose, serve solo a prendere in giro chi ha il coraggio di confrontarsi rispettosamente con lui,ma le risposte non sono altrettanto esaustive… tra questo e il muro di gomma c’è poca differenza..

    @ Sig. Luca V, la ringrazio per la sua vena ironica, ma i miti li lascio agli altri.. come i monumenti.. saluti

  25. @ LucaV : uno che mente volutamente per screditare delle persone, che viene preso “col sorcio in bocca” e sbugiardato e non chiede nemmeno scusa anzi sorvola, che mito è, come può divertire ?

  26. Consiglio a tutti una bella cura di fosforo e selenio, perché adesso ci si dimentica subito di tutte le bugie,le offese ed accuse gratuite, le ironie pesanti che sono state fatte negli ultimi 5 anni, ai danni dei vecchi amministratori. Li avete messi alla berlina come avete voluto e con l’occhio spesso benevolo (spero solo per avere più audience..) senza passare sotto le forche caudine, come invece accade ad altri.
    Da adesso in poi il gioco è passato agli attuali perdenti : mentre prima i consiglieri di minoranza di sinistra usavano questo mezzo per criticare e protestare, ora lo faranno quelli di destra, quindi non ci si scandalizzi (e si ironizzi poco) se vedrete i sostenitori e gli ex amministratori essere più presenti sul blog.. almeno ci “guadagnerà” la redazione..

  27. salve io ho fatto domanda entro il 30 luglio e quando esce la graduatoria? dai che mi servono se ci rientro… polemiche polemiche non servono a nulla, come riunioni riunioni consigli e basta fate i fatti.

  28. Bla,bla,bla,ad oggi 17 dicembre tutte le persone bisognose e inserite nella graduatoria non anno visto un euro destra e sinistra Vergognaaaaaaa

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome