Home ATTUALITÀ Formello: fermato un romano, sarebbe responsabile dell’omicidio e dell’incendio

Formello: fermato un romano, sarebbe responsabile dell’omicidio e dell’incendio

carabinieri-manette.jpgI Carabinieri della Compagnia Roma Cassia hanno fermato un romano di 50 anni con precedenti penali, domiciliato a Formello, ritenuto responsabile dell’omicidio di Massimo Orsi, 50 anni, anche lui con precedenti, trovato morto questa notte (leggi qui) dopo che i Vigili del Fuoco hanno spento l’incendio della sua villa di Formello. Sono ancora in corso le indagini dei Carabinieri per chiarire i reali motivi del gesto e la completa dinamica dei fatti.

Di certo l’incendio si è sviluppato dopo il decesso della vittima. Non si esclude che i due possano aver litigato animatamente prima del tragico epilogo. Il presunto autore dell’omicidio è stato sottoposto a fermo di P.G. e portato nel Carcere di Roma Rebibbia a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli che coordina le indagini.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome