Home ATTUALITÀ Mario Biondi e l’Italian Jazz Players all’Auditorium

Mario Biondi e l’Italian Jazz Players all’Auditorium

Alle 21 di venerdì 5 e sabato 6 luglio, la voce calda e profonda di Mario Biondi, che ha iniziato la sua carriera aprendo i concerti delle star internazionali tra le quali l’indimenticabile Ray Charles, dopo il grande successo la notte di Capodanno ai Fori Imperiali e dopo quello alla Royal Albert Hall di Londra dello scorso 10 maggio, torna nella Cavea dell’Auditorium per presentare Sun, il suo ultimo lavoro discografico.

Il soul man catanese accompagnato dall’Italian Jazz Players, la sua storica band arricchita da nuovi musicisti, presenta i brani tratti dal nuovo album oltre ai suoi più grandi successi.

Al secolo Mario Ranno, nato a Catania il 28 Gennaio 1971, adotta Biondi come cognome d’arte per omaggiare il padre che, cantante apprezzato a livello locale e suo primo ispiratore dell’amore per la musica, si faceva chiamare Stefano Biondi.

Appassionato di musica soul, Mario Biondi fa una lunga gavetta come turnista nelle sale di registrazione e deve aspettare il 2004 perchè la sua carriera decolli. In quell’anno, con il suadente singolo This is what you are, conquista tutta insieme una larga popolarità.

Quel brano non è un episodio isolato, non si rivela un semplice fuoco di paglia, tant’è vero che un clamoroso successo in termini di vendite e di critica premia il suo primo album Handful of Soul, un bellissimo disco di soul jazz inciso insieme agli strepitosi musicisti che compongono gli High Five Quintet e che viene pubblicato nel 2006.
Da allora, la sua carriera è stata un successo dopo l’altro.

Mario Biondi viene definito il re del soul italiano grazie al suo timbro vocale molto vicino a quello dei più noti Barry White o Isaac Hayes ma è la capacità di dare vita ad un soul caldo e passionale, di rielaborare ed interpretare in chiave jazz vecchi e nuovi successi che hanno fatto la sua fortuna.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome