Home ATTUALITÀ In via Capoprati si festeggia il solstizio d’estate

In via Capoprati si festeggia il solstizio d’estate

Pizzica e tamurriata sulle sponde del Tevere. Sabato 22 giugno, Legambiente Roma Nord Onlus, in collaborazione con Popoli e Tradizioni ed EtnoChoreia, a partire dalle 20,30 presenta “Suoni e balli lungo il fiume Tevere”, una festa popolare per il solstizio d’estate che si terrà al Parco Fluviale Legambiente, in via Capoprati 12/A, poco distante da Ponte Milvio. La serata sarà aperta con la presentazione del documentario sulle tradizioni del Cilento “Il ritmo del Gelbison”, saranno presenti gli autori. A partire dalle 22 suoni, canti e balli della tradizione orale del Centro Sud Italia.

Interverranno, tra gli altri, Mario Salvi (voce e organetto), Alessandro Maria Sessa dei Scialaria (voce e chitarra) con Giovanni Squillacioti (percussioni), Marcello Piccioni (organetto) e Federica Torrice (voce e tamburi), il Trio Musicale “La voce della lira” (Stefano Fraschetti,Roberta Parravano, Domenico Maisto), Francesco Micelli (voce e tamburello), Giuseppe Vizzuso e Davide Miseo (tamburelli di Tricarico) e ancora tanti altri musicisti che stanno dando conferma di partecipazione in queste ore.

Tutti gli artisti si esibiranno con partecipazione totalmente gratuita per sostenere Legambiente. L’ingresso è a sottoscrizione e il ricavato sarà devoluto in beneficenza a Legambiente Roma Nord Onlus per completare la ricostruzione del Parco dopo l’alluvione dello scorso ottobre.

A partire dalle 20,30 sarà attivo il bar a cura di Legambiente con piatti freddi (insalate di pasta, torte rustiche, ecc.) e bevande. Per info Massimo Zio, 333.410728

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome