Home ATTUALITÀ Tor di Quinto, all’Ice Park sbarca il Q-zar

Tor di Quinto, all’Ice Park sbarca il Q-zar

qzar.jpgSquadre che si danno la caccia all’interno di un grande spazio scuro che si illumina solo quando il laser di un concorrente tenta di colpire il pettorale dell’avversario. Ogni concorrente veste una specie di armatura colorata e tiene in mano un fucile laser correndo nei meandri della zona di battaglia cercando di non farsi colpire. E’ la simulazione di guerra che con il nuovo gioco Q-zar sta prendendo sempre più piede nella capitale dopo essere diventato in America un vero e proprio must.

Adesso è sbarcato anche all’Ice Park di viale di Tor di Quinto, il villaggio invernale che oltre a possedere la pista olimpionica di pattinaggio sul ghiaccio più grande della capitale, un’area fitness super attrezzata e una parco giochi per bimbi, amplia ora il suo raggio d’azione con uno dei game più trend del momento. Un altro modo, in fondo, per mantenersi sempre in forma in linea con la filosofia del villaggio di Andrea De Angelis e Alfonso Rossi.

Già nel corso dell’inaugurazione l’area Q-zar ha registrato l’interesse di tanti romani, che ora fanno la fila per effettuare almeno una battaglia sul campo.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome