Home ATTUALITÀ Flaminio, tragedia in via Sacchi: muore impiccato alla spalleria del letto

Flaminio, tragedia in via Sacchi: muore impiccato alla spalleria del letto

viasacchi.JPGIn via Sacchi, nel quartiere Flaminio, zona Lungotevere Thaon di Revel, nelle prime ore di questo pomeriggio un uomo di 48 anni è stato trovato morto nella sua abitazione. Lo hanno trovato impiccato con una cinta legata alla spalliera del letto, il corpo era nudo. Nessun segno di effrazione sulla porta di casa, chiusa dall’interno, né sulle finestre, una delle quali era aperta e dalla quale i vigili del fuoco sono entrati dopo essersi calati dal piano superiore.

Stando alle prime supposizioni degli inquirenti e del medico legale, si ritiene che l’uomo possa essere deceduto per soffocamento nel corso di una pratica di autoerotismo. Nella giornata di domani dovrebbero arrivare ulteriori conferme a seguito dell’autopsia.  Le indagini, condotte dal Commissariato di Villa Glori, continuano.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome