Home ATTUALITÀ XX Municipio, Pica (SEL): “Giacomini paga il suo egocentrismo”

XX Municipio, Pica (SEL): “Giacomini paga il suo egocentrismo”

Alessandro Pica, consigliere SEL del XX Municipio e uno dei firmatari della mozione di sfiducia al presidente Giacomini, così commenta in una nota la vicenda. “Finalmente dopo più di vent’anni il centrodestra si ritrova in minoranza in una delle sue roccaforti. Tutto questo anche grazie al lavoro da me svolto in aula e in commissione trasparenza dove ho di fatto scardinato la grande armata del PdL che all’inizio della consigliatura vantava ben 17 consiglieri ed oggi e’ di fatto minoranza.”

 “Gianni Giacomini – sostiene Pica – paga l’aver amministrato il Municipio in modo egocentrico, come se si trattasse di una sua proprietà, facendosi beffa delle regole e del rispetto del Consiglio, sperperando migliaia di euro per feste, creando consenso sulle difficoltà dei cittadini, regalando effimeri zuccherini ma dimenticando, per esempio, tutti quei bambini che frequentano le scuole del territorio e hanno diritto all’aiuto delle operatrici AEC”.

“Operatrici alle quali il presidente Giacomini – conclude Pica – prima ha fatto promesse e poi ha abbandonato al loro destino quando sarebbe bastato fare tre feste in meno per coprire finanziariamente il servizio garantendo il diritto allo studio di più di cento bambini del territorio bisognosi di questa assistenza”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome