Home ATTUALITÀ Massimo Wertmuller ‘Pellegrino’ al J.P.Velly di Formello

Massimo Wertmuller ‘Pellegrino’ al J.P.Velly di Formello

wertmuller.jpgSabato 26 gennaio alle 21 e domenica 27 alle 17.30 va in scena al Teatro Comunale J.P.Velly di Formello lo spettacolo in prima nazionale “IL PELLEGRINO” scritto e diretto da Pierpaolo Palladino con Massimo Wertmuller, musiche originali di Pino Cangialosi eseguite dal vivo con Fabio Battistelli. A dieci anni dalla sua prima edizione viene riproposto un racconto in cui tutti i personaggi sono interpretati da un singolo attore, Massimo Wertmuller, che ci porta per mano nella Roma dell’ottocento, all’indomani della caduta di Napoleone e della restaurazione imposta da Pio VII e dalla sua polizia.

In scena ogni personaggio è evocato ed interpretato dall’attore stesso che, con l’aiuto di una sedia, semplici oggetti e una musica suonata dal vivo, fa immaginare ogni ambiente: piazze, strade e palazzi del tempo.

Ninetto, vetturino che presta servizio con la madre presso il Monsignor Caracciolo, un alto prelato reazionario, viene informato da questi che il nipote, il giovane Conte Enrico, milanese, è ricercato dalla polizia austriaca e verrà quindi a passare un po’ di tempo a Roma in casa dello zio. A Ninetto viene raccomandato di stargli vicino, di servirlo e controllare i suoi contatti nella città, essendo il giovane di chiare idee carbonare e quindi inaffidabile.

La storia è ricordata e rivissuta da Nino che segue tutte le tappe di una vicenda romantica in cui le passioni si dividono tra il suo scetticismo di vetturino romano, e l’idealismo del nobile che si innamora nientemeno che di Paolina Bonaparte, la sorella del “fu imperatore”, con tutti i rischi che ne conseguono e che trasformano giocoforza Nino nel protettore di Enrico e nel suo migliore amico, fino all’inevitabile compimento del destino di entrambi.

Teatro Comunale J.P.Velly , viale Regina Margherita 6, Formello
Infotel. 06.9088337 – formello@internationaltheatre.org

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Non capisco come fate a battere notizie simili quando al sesto miglio sta succedendo l’inferno. .. forse ci sono interessi da tutelare…..

  2. Gentile Maria Carla, il nostro è un quotidiano dedicato a Roma Nord e come tutti i quotidiani si compone di fatti e notizie inerenti cronaca, attualità, politica, sociale, sport, cultura e spettacoli di questo ampio territorio. Cosa c’è di male ad annunciare uno spettacolo in un teatro ai confini nord di Roma che potrebbe essere interessante per i nostri lettori? Che ci creda o no, questi sono gli unici interessi che ci stanno a cuore.
    Molto cordialmente,
    La Redazione

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome