Home ATTUALITÀ Basta disagi! Ricorrono alla Procura i pendolari Ferrovia Roma Nord

Basta disagi! Ricorrono alla Procura i pendolari Ferrovia Roma Nord

comitato-pendolari.JPGLo scorso 26 novembre il Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord ha presentato un esposto/denuncia alla Procura della Repubblica di Roma per evidenziare il continuo e crescente stato di disagio degli utenti della linea ferroviaria Roma-Civita Castellana-Viterbo, di proprietà della Regione Lazio e gestita da ATAC. Tanto per fare un esempio, solo nella giornata di ieri, 27 novembre, ben 20 corse urbane soppresse. Oggi se ne prevede almeno il doppio.

A comunicarlo a VignaClaraBlog.it è il portavoce e leader del comitato, Fabrizio Bonanni, spiegando ironicamente che oggi “in assenza del doveroso aggiornamento del canale Twitter di Atac (InfoAtac), l’unico coordinamento reale ed operativo è quello tra i pendolari fatto con il passaparola, a voce ed elettronico, mediante i canali twitter e facebook del Comitato. Ma  resta il disservizio oggettivo: la corsa soppressa ogni mattina – conclude Bonanni – è l’apice della guerra tra poveri”.

Per leggere il testo dell’esposto è sufficiente cliccare qui

 

 

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome