Home ATTUALITÀ Alberto Pizzo, il funambolo del piano al Teatro Cassia

Alberto Pizzo, il funambolo del piano al Teatro Cassia

locandina-alberto-pizzo.jpgDopo la recente partecipazione al Jazz Festival di Cabarete, nella Repubblica Domenicana, il pianista e compositore napoletano Alberto Pizzo sarà per la prima volta in concerto a Roma il prossimo 16 novembre al Teatro Cassia. Definito “il funambolo del piano”, dal titolo del suo primo cd “Funambulist”, Alberto Pizzo spazia nel suo repertorio dalle musiche da film di Morricone, Goblin (eccezionale la sua rivisitazione di “Profondo Rosso”), Bixio-Frizzi-Tempera, fino a celebri classici della canzone italiana e napoletana.

Nato a Napoli nel 1980, Alberto Pizzo ha iniziato a studiare pianoforte da giovanissimo e nel 2004 si è diplomato al Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli, col massimo dei voti, sotto la guida del M° Luigi Averna. Grazie al suo notevole virtuosismo e alla sua preparazione classica, ha partecipato a vari Concorsi pianistici Nazionali ed Internazionali, tra cui il Demo Jazz Award 2010.

In questo video, registrato al Teatro Cassia il 12 ottobre in occasione della presentazione della stagione teatrale 2012-2013, Alberto Pizzo, con una magistrale reinterpretazione del main-theme della colonna sonora di Profondo Rosso, il memorabile film di Dario Argento, offre una pillola dello spettacolo che si terrà il 16 novembre.
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=maOP-_0pc10&autoplay=0 470 385]

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome