Home ATTUALITÀ Fascia Verde, stop definitivo Euro 1 e diesel Euro 2

Fascia Verde, stop definitivo Euro 1 e diesel Euro 2

vigili.jpgRicordiamo che da venerdì 2 novembre è diventato definitivo il divieto di circolazione nell’Anello Ferroviario per i veicoli Euro 1 a benzina, i diesel Euro 2 e i ciclomotori e motoveicoli a 2 e 4 tempi Euro1. Per moto e motorini a 4 tempi sono previste comunque delle deroghe. Il divieto è permanente con validità dal lunedì al venerdì nei feriali. Si può quindi circolare liberamente il sabato la domenica e nei giorni festivi infrasettimanali. Per i trasgressori, è prevista una sanzione di 155 euro.

Le deroghe

Al provvedimento sono previste deroghe che riguarderanno:
1) dal 2 novembre 2012 al 31 ottobre 2013 i ciclomotori e motoveicoli a due ruote “Euro 1” dotati di motore a 4 tempi il cui conducente risulti residente nella ZTL “anello ferroviario”.
2) dal primo aprile 2013 al 31 ottobre 2013, i ciclomotori e motoveicoli a due ruote “Euro 1” dotati di motore a 4 tempi il cui conducente risulti NON residente nella ZTL “anello ferroviario”.
3) veicoli muniti di contrassegno per persone invalide.
4) veicoli adibiti a servizio di polizia e sicurezza, emergenza anche sociale, compreso il soccorso stradale e il pronto intervento per acqua, luce, gas, telefono ed impianti per la regolarizzazione del traffico e al trasporto salme.
5) trasporto collettivo pubblico
6) veicoli alimentati a metano e a GPL
7) veicoli adibiti al trasporto, smaltimento rifiuti e tutela igienico ambientale, alla gestione emergenziale del verde, alla Protezione civile e agli interventi di urgente ripristino del decoro urbano.
8) trasporto di partecipanti a cortei funebri adeguamente motivato
9) veicoli con targa C.D., S.C.V. e C.V.
10) trasporto di medici in servizio di emergenza, adeguatamente motivato, purchè muniti di contrassegno dell’Ordine dei medici.

Anello Ferroviario, ecco per chi è già vietato

Da ricordare che, la circolazione nell’Anello Ferroviario, già da alcuni anni, è vietata alle auto a benzina Euro 0, ai diesel Euro 0 e 1, ai ciclomotori e motoveicoli a due, tre e quattro ruote 2 e 4 tempi Euro 0 e ai tricicli e quadricicli diesel Euro 1.

Per la mappa dell’Anello Ferroviario, cliccare qui
(fonte Agenzia per la Mobilità)

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Scusate, ma nel titolo si parla di fascia verde mentre nell’articolo di anello ferroviario e secondo quanto da voi asserito io intendo che le auto benzina Euro 2 possono circolare nell’anello ferroviario. Io invece so che benzina Euro 2 possono circolare SOLAMENTE nella fascia verde e non nell’anello ferroviario come da voi sostenuto. Mi sbaglio?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome