Home ATTUALITÀ La tv a Roma ha fatto “Strike”

    La tv a Roma ha fatto “Strike”

    strike.jpgRoma e la sua romanità raccontata in un programma televisivo in onda il venerdì su Roma Uno (digitale terrestre canale 11 e 518 del boquet Sky). Ideata da Mirko Bonocore, storico regista di “Magic tv”, la trasmissione rappresenta un appuntamento nel corso del quale si intervista un personaggio che si diletta col bowling affrontando i conduttori del programma.

    Finora hanno già giocato (e sono stati amabilmente intrattenuti per una chiacchierata) l’attore Antonio Giuliani, “the voice” Carlo Zampa, Matteo Setti e Danilo Brugia. Ultimo in ordine cronologico, oggi alle 18, Angelo Nicotra, fra i più apprezzati doppiatori: sua la voce dell’ultimo Al Pacino, di Branchia (Nemo), di Gonzo dei Muppets e di Mister Potato in Toy Story. Prossimi appuntamenti: Guido De Angelis, storica voce della Lazio, venerdi 9 novembre, e Andrea Roncato il 16.

    Visita la nostra pagina di Facebook

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome