Home ATTUALITÀ Cesano – Giacomini, Mocci (PdL): tornano legalità e sicurezza in via di...

Cesano – Giacomini, Mocci (PdL): tornano legalità e sicurezza in via di Baccanello

Alla presenza del presidente del XX Municipio, Gianni Giacomini, dell’assessore all’urbanistica Giuseppe Mocci, del XX Gruppo di Polizia Locale, della Asl RM E e delle forze dell’ordine, sono iniziate questa mattina le operazioni di sgombero dell’immobile fatiscente di via di Baccanello 111/113, a Cesano. “Si tratta – dichiara in una nota Giuseppe Mocci – di un evento straordinario atteso da più di trent’anni dai cittadini residenti, costretti a subire una gravissima situazione di forte degrado e di insicurezza sociale.”

“Sin dal 2008  ho chiesto lo sgombero dell’immobile all’interno del quale vivevano, in assenza delle più elementari norme igienico-sanitarie, persone extracomunitarie, costrette, peraltro, a corrispondere mensilmente un affitto all’ex proprietario al quale era stata sottratta l’area in questione perché acquisita dal Comune di Roma in seguito a numerosi e ripetuti abusi edilizi” aggiunge il presidente Gianni Giacomini spiegando che ai due nuclei familiari con figli minori, di origine nigeriana e marocchina, è stata offerta dai servizi sociali del XX Municipio una sistemazione dignitosa presso una adeguata struttura.

“Finalmente si chiude, per i cittadini, un triste capitolo di questa vicenda ” afferma poi l’assessore Mocci Giuseppe il quale auspica che la sua richiesta di demolizione dell’immobile abusivo e pericolante, avvenga al più presto .

“Ripristinare la legalità e la sicurezza deve rappresentare una priorità per le Istituzioni e i suoi rappresentanti – concludono all’unisono – questo importante traguardo rappresenta una nuova e ulteriore tappa significativa nel nostro percorso politico che testimonia tutta la nostra attenzione e il nostro impegno nella risoluzione delle problematiche del nostro territorio”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome