Home ATTUALITÀ Teatro Cassia, al via il laboratorio teatrale per piccoli-grandi attori

Teatro Cassia, al via il laboratorio teatrale per piccoli-grandi attori

laboratorio-teatrale.jpgE se tu, sì, proprio tu che stai leggendo, fossi un’attrice/attore di domani? Se hai dai 6 ai 18 anni, qualche sogno nel cassetto o anche solo un po’ di curiosità e di immaginazione, puoi scoprirlo. Dove? Dal mese di ottobre il Teatro Cassia, in Via Santa Giovanna Elisabetta 69, aprirà il sipario su giovani e giovanissimi aspiranti attori.

Sotto la direzione artistica di Sonia Costantini, Consigliere del XX Municipio nonché neo Direttore del Teatro Cassia, in collaborazione con Magmalab, prenderanno infatti il via i corsi di recitazione indirizzati ai bambini delle scuole elementari ed ai ragazzi delle medie e del liceo, tenuti da due professionisti dello spettacolo e della comunicazione: Teo Bellia e Gennaro Monti.
Sono previsti due corsi: un primo dedicato agli alunni delle scuole elementari e medie, ed un secondo agli studenti delle superiori.

Non dovrai semplicemente preparare un saggio di fine anno: inizierai a scoprire di cosa è fatto il mestiere dell’attore, e dunque imparare i fondamenti della dizione, della respirazione, della recitazione e del movimento, indosserai una magica veste di scena che ti permetterà di sperimentare tutti gli aspetti di questo mestiere, dal movimento alla parola e dalla parola al gesto.
Mettendoti in gioco, migliorerai le tue capacità espressive e relazionali.

Imparerai a controllare l’emozione di salire e lavorare su un bellissimo palcoscenico non da alunno delle elementari o delle medie o del liceo, ma da allievo attore, per due volte nel corso dell’anno. Gli spettacoli messi in scena saranno infatti due: un primo breve saggio di metà corso, ed un lavoro finale.

La direzione didattica è di Teo Bellia e Gennaro Monti. Chi sono? Attori-autori-registi che da anni fanno questo mestiere e che da anni lo insegnano.

Di Teo Bellia, doppiatore di tanti attori famosi, conoscerai sicuramente la voce: è stato Michel J. Fox, Nicholas Cage, Joe Pesci, Matt Dillon, Tim Allen. Oppure l’avrai visto in televisione ne “L’uomo che parlava ai cavalli” o ne “Il generale Dalla Chiesa” . In teatro, tra l’altro, è andato in scena con “La patente” e “Il giuoco delle parti” di Luigi Pirandello, “Il malato immaginario” e il “Tartufo” di Molière, “Prova a chiedermi un favore”, “Le noir vivant”, “Ridicolissime trame in paillettes”, “Don Chisciotte contro gli spiriti del male”, “Vele verso sud”, di Gennaro Monti.

Gennaro Monti, attore e regista, oltre a firmare le regie degli spettacoli di Teo Bellia, ha collaborato con diversi registi, tra i quali Antonio Ferrante, Marzio Honorato, Bruno Garofalo. Con quest’ultimo, in particolare, ha lavorato ultimamente come attore e aiuto regista in “Novecento napoletano” e “Variazioni sul mito”. Forse lo conoscerai di meno, ma, quando lo incontrerai, non lo dimenticherai più.

Insieme Teo Bellia e Gennaro Monti hanno fondato a Roma e dirigono la scuola “MagmaLab“, che offre corsi di recitazione teatrale e cinematografica, doppiaggio, dizione, impostazione della voce, comunicazione pubblica radio e televisiva, scrittura teatrale.
Se vuoi ricevere informazioni, puoi telefonare ai seguenti numeri: 335.6681350 /347.8042404
Che aspetti? Il sipario si può aprire anche per te!

Paola Monticelli

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome