Home ATTUALITÀ Al via la decima stagione dell’Auditorium

Al via la decima stagione dell’Auditorium

auditorium.jpgRiapre l’Auditorium e riapre alla grande. La Fondazione Musica per Roma inaugura infatti il 5 settembre Spazio Aperto, la nuova prestigiosa area attrezzata per gli spettacoli dal vivo immersa nel verde dei giardini pensili del Parco della Musica dando ufficialmente il via alla Decima Stagione di programmazione dell’Auditorium.

Il nuovo prestigioso spazio per circa 3.000 spettatori standing, ospiterà il 5 e 6 settembre la seconda edizione della Puglia Suona Bene. Tra gli ospiti: Raiz, Radicanto, Canzoniere Grecanico (leggi qui).

A seguire, dal 7 al 9 settembre, la prima edizione di Reggae Got Soul: un’esplosione di ritmi giamaicani e mediterranei tutta da ballare. Tra gli ospiti: Sud Sound System, Mama Marjas, Boom da Bash.

Dal 3 all’8 settembre torna la rassegna Jammin’, un’istantanea autentica e ricca di sfumature sulla musica più attuale e innovativa, uno sguardo attraverso il jazz e la canzone d’autore, la tradizione e la sperimentazione, fino alle contemporanee pulsazioni dell’elettronica d’avanguardia. Tra gli ospiti: Flavio Boltro, Maria Pia De Vito, Ivan Segreto.

Si prosegue con la quarta edizione di Buenos Aires Tango, una delle più grandi rassegne internazionali di musica, canto e danza dedicata allo straordinario movimento artistico dichiarato dall’Unesco patrimonio culturale dell’umanità.
Per 10 giorni, dal 12 al 21 settembre, le sale, il teatro, la cavea, i foyer, gli spazi all’aperto del Parco della Musica saranno invasi dai ritmi e dai passi sensuali, nostalgici e malinconici del tango, ospitando gli artisti più celebri della capitale argentina e non solo. Per saperne di più clicca qui.

Dal 20 al 23 settembre i giardini pensili dell’Auditorium saranno invasi dai profumi e dai sapori della prima edizione di Taste of Roma, il festival enogastronomico che ha conquistato in tutto il mondo migliaia di appassionati della buona tavola.
12 fra i migliori Chef della città per quattro giorni lavoreranno “gomito a gomito” per deliziare i palati di appassionati e curiosi, mettendo a disposizione del pubblico la loro maestria in showcooking e corsi di cucina.

La ricca programmazione di Musica per Roma prosegue con i grandi concerti.

Lunedì 17 settembre ritorna la cantante e pianista Norah Jones con la sua affascinante miscela di jazz, soul, blues e pop.
Venerdì 21 settembre è la volta di Giovanna Marini, la grande “pasionaria” della tradizione musicale italiana.
Sabato 22 settembre Ludovico Einaudi presenta in prima assoluta il suo nuovo progetto The Elements, un omaggio a Luciano Berio a dieci anni dalla sua scomparsa. Insieme al pianista e compositore ci sarà l’ensemble di percussionisti del PMCE Parco della Musica Contemporanea Ensemble. Il concerto apre la settima stagione di Contemporanea.

Sempre nell’ambito della rassegna Contemporanea, domenica 23 settembre, il compositore di colonne sonore vincitore di Oscar Ryuichi Sakamoto e il raffinato artista e pioniere della musica elettronica Alva Noto, presentano il loro nuovo progetto e album summvs.

Venerdì 28 settembre il grande ritorno. Gino Paoli e Danilo Rea saliranno di nuovo insieme sul palco della Sala Santa Cecilia per un’occasione speciale, la presentazione del nuovo disco Due come noi che… pubblicato dalla Parco della Musica Records. Un concerto che riunisce uno dei più grandi interpreti della canzone d’autore italiana e uno dei più lirici e creativi pianisti di oggi.

Fino al 31 ottobre sarà possibile visitare la mostra Forte Piano: le forme del suono, le opere di 40 artisti internazionali – forme sonore musicali, verbali, rumoreggianti -disseminate in tutti gli spazi – interni ed esterni, pubblici e segreti, umili e nobili – del Parco della Musica.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome