Home ATTUALITÀ 38° a Roma, via Caligola arriva Lucifero: è “tempesta di caldo”

38° a Roma, via Caligola arriva Lucifero: è “tempesta di caldo”

caldo-roma.jpg“E’ una vera e propria tempesta di caldo, in gergo tecnico hotstorm, quella che sta per abbattersi sul Mediterraneo, sull’Italia e sulla Capitale a partire da oggi e per circa una settimana. Due anticicloni subtropicali sahariani saranno le voci di un duetto infernale: prima Caligola fino a domani, domenica, e poi Lucifero da lunedì, il settimo e ultimo dell’estate Infinita.” Il weekend intanto sarà infuocato, con 38°C a Roma.

Lo comunica Antonio Sanò, direttore del portale www.ILMeteo.it, spiegando che la bolla rovente stazionerà sulla Spagna dove si supereranno i 45°C e l’aria calda poi punterà verso l’Italia ma anche verso Francia e Germania, sin sulla Scandinavia e su su fino al Polo Nord dove il livello dei ghiaccio sarà al minimo storico.

Ma il peggio sul fronte del caldo deve ancora arrivare: una lingua infuocata estesa 1500km in latitudine e 2000km in longitudine provocherà quello che in gergo tecnico è denominato hotstorm, ovvero una tempesta di caldo, un continuo aumento delle temperature giorno per giorno, un incessante salita della colonnina di mercurio che non riesce a scendere la notte e che il giorno dopo batte il giorno precedente, in un crescendo rossiniano a cui non avremo scampo.

Il nord Italia boccheggerà soprattutto da lunedì 20 fino a Giovedì 23, quando il Veneto toccherà i 38-39°C afosi, i 41°C tra Bologna e Ferrara, i 40 a Firenze, e anche Milano con 37 avrà una percezione di 40. Bolzano con 37,5°C batterà il record degli ultimi 200 anni. Caldo anche in Liguria con oltre 33°C afosi e percezione di 38 e a Torino con 34 afosi si percepiranno 38°C.

Stracciata l’estate 2003 di ben 2°C su tutte le città del centro Italia. Caldo e siccità continueranno ad oltranza fino alla fine del mese di Agosto al centrosud, mentre al nord, dopo qualche temporale atteso già per il 23, proprio tra sabato 25 e domenica 26 giungerà una perturbazione più organizzata con tanta pioggia, nubifragi e occasionali bombe d’acqua.

Sarà la cosiddetta burrasca di Fine Agosto: piogge e aria fresca che andranno intensificandosi a fine mese quando venti dal mar del Nord raggiungeranno tutto il Mediterraneo.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Finalmente arriverà Beatrice, venti freschi e fortissimi temporali. In città, sulle consolari le strade saranno impercorribili, intervenire per tempo sui tombini ostuiti dall’interno sarebbe stato un comportamento intelligente e perspicace.
    Sono catastrofico???
    Staremo a vedere.

  2. Questa volta è questione di mm ……e non di cm !!!!!!
    Capito Giovannino !
    Comunque, allarmismi a parte, credo che all’ Urbe di pioggia se ne vedrà poca o niente.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome