Home ATTUALITÀ Centro Anziani S.Cornelia – Pandolfi: prima dei lavori va risolto problema proprietà...

Centro Anziani S.Cornelia – Pandolfi: prima dei lavori va risolto problema proprietà del terreno

In merito alla Proposta di Risoluzione a firma dei Consiglieri Marco Tolli (PD) e Cesarino Lelli (PdL) all’ordine del giorno nel Consiglio del XX Municipio di lunedì 23 luglio inerente “Interventi urgenti nel centro anziani S. Cornelia”, il consigliere Giuliano Pandolfi, Presidente della Commissione Politiche Sociali, fa sapere che pur “comprendendo le ragioni dei firmatari così come le esigenze degli iscritti al centro, reputo inopportuno effettuare interventi se prima non si sciolgono definitivamente tutti i nodi legati alla proprietà dell’area”.

Continua inoltre Pandolfi: “Piuttosto sollecitiamo in tavolo istituzionale Municipio-proprietà per verificare la possibilità di un accordo bonario tra le parti, che darebbe il “la” a tutti gli interventi necessari per risolvere le questioni che affliggono quel centro fin dalla nascita”.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Al fine di tranquillizzare il Consigliere Pandolfi su eventuali spese ricadenti in aree estranee alla pubblica amministrazione intendo precisare che il documento presentato intende impegnare la UOT municipale a fare interventi urgenti e non più rinviabili solo su spazi comunali. Per quanto rigurda il tema dell’acquisizione di una porzione dell’area, seppur privata, oggi utilizzata dagli anziani del centro, il Consiglio (se ci sarà il voto favorevole) impegnerà l’Assessore all’urbanistica e patrimonio ad attivarsi per la transazione con l’obiettivo di definire le condizioni più vantaggiose per la pubblica amministrazione attraverso la cessione bonaria. Le condizioni ci sono.

    Sarebbe il caso di ricordare che parti del centro sono recentemente state interdette dalla UOT per ragioni di sicurezza e degrado. In poche parole, così come è accaduto per l’area giochi di Largo Borghi, il Municipio chiude spazi pubblici perchè non ha mai fatto attività di manutenzione. Forse questo è il tema principale sul quale ognuno dei consiglieri dovrebbe concentrarsi. Altre posizioni, seppur legittime, portano solo a proteggere e giustificare esempi di cattiva amministrazione. Serve quindi solo scegliere da che parte stare.

    Marco Tolli
    Consigliere Municipio XX

  2. Come ar solito se tira a campa’.
    A valle muricana se permette de fa come je pare mo se vennono pure i panini se paga pe balla’ e astruttura e’ gestita n maniera clientelare .
    O scusateme ho parlato troppo ??
    Provasse quarcuno de sti pappagalli a fasse sotto li schiaffi se capeno branco de
    ncivili capaci solo de sporca i quartieri co manifesti de ………. mettetece voi er materiale tanto ce n’avete.
    Sbrigateve apri via pomponesco dateve na mossa che state veramente a fa pieta .

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome