Home AMBIENTE Parco di Veio – Miti leggende riti e balli nella notte di...

Parco di Veio – Miti leggende riti e balli nella notte di S.Giovanni

Il Parco di Veio, nell’affascinante scenario del Casolare 311 Museo della civiltà contadina e Punto informativo del Parco, domani, sabato 23 giugno, presenta una serata magica per rievocare i riti della notte di San Giovanni. Sotto il cielo stellato della campagna romana, danzando al ritmo della pizzica e gustando piatti dai sapori contadini si attenderà la mezzanotte attorno al falò purificatore. Per l’ottavo anno consecutivo la festa si terrà nell’aia e nell’oliveto di una casa colonica degli anni 50.

A partire dalle ore 20,00 all’insegna della musica popolare e delle tradizioni legate alla terra, i partecipanti accompagnati dalle note del gruppo Terra Antica potranno visitare il Museo della civiltà contadina e le mostre artistiche allestite per l’occasione, ballare attorno al falò con l’Associazione Culturale la Pizzica, assistere allo spettacolo del mangiafuoco.

Si potranno inoltre gustare piatti legati alla tradizione delle erbe selvatiche preparati con creatività dalla Società cooperativa sociale il Sorbo che proporrà il “Sacchetto del contadino”: panino con frittata (pecorino, fiori di malva, ortica, cicoria, cardi), piattino di farro profumato (pomodorini, erbe aromatiche, ricotta salata), dolcetto, acqua, vino e liquori alle erbe. Inoltre ci sarà una piccola degustazione di formaggi e vino locale.

“Una serata come momento di condivisione per festeggiare il solstizio d’estate a testimonianza di un impegno volto alla promozione del territorio e al recupero delle tradizioni” commenta il Commissario Straordinario del Parco di Veio Massimo Pezzella.

In occasione dell’evento il Presidente del XX Municipio, Gianni Giacomini, in collaborazione con la Guardia Ecozoofila Nazionale organizza l’iniziativa “UN AIUTO PER GLI AMICI DELL’EMILIA” a sostegno del Comune di Gonzaga e del Canile di Mirandola. Sarà possibile contribuire all’iniziativa donando prodotti per l’igiene di bambini ed adulti, prodotti repellenti per insetti, e per gli amici a quattro zampe: antiparassitari e alimenti per cani e gatti. Le donazioni verranno raccolte nel corso della serata dalla Guardia Ecozoofila Nazionale.

Informazioni e prenotazioni per la serata al numero verde del Parco di Veio, 800727822 . L’evento è ad ingresso gratuito.

Il Casolare 311 si trova nelle campagne di Formello, tra Sacrofano e Prima Porta. Raggiungerlo non è difficile, per chi si muove da Roma Nord ecco le indicazioni. Partendo da Via Flaminia, altezza del GRA:

Percorrere per circa 2,5 km il viadotto “Giubileo del 2000″
Uscire a destra direzione TIBERINA – A1 Firenze e percorrere circa 150 m
Svoltare a SINISTRA
Prendere Via Tiberina per circa 250 m: giunti in Piazza Saxa Rubra voltare leggermente a DESTRA
Prendere sulla DESTRA Via della Villa di Livia da percorrere per circa 500 m
Svoltare a SINISTRA in Via della Giustiniana, da percorrere per circa 500 m
Svoltare a DESTRA in Via Concesio da percorrere per circa 1,4 km
Continuare su Via di Valle Muricana per circa 7 km
Dopo l’indicazione 8° Km della Via Sacrofanese/Valle Muricana svoltare a SINISTRA in Via Perazzeta da percorrere per 900 m
Al bivio svoltare a DESTRA e proseguire per circa 300 m
Al bivio proseguire DRITTO in Via dei Santi Martiri per circa 700 m (Non direzione Formello)
Sulla DESTRA al numero 12 si trova il Casolare 311.

 

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome