Home ATTUALITÀ Io Teatro…e tu? Al via l’estate romana nel XX Municipio

Io Teatro…e tu? Al via l’estate romana nel XX Municipio

Quattro appuntamenti, 12, 19, 20 e 21 giugno, tutti ad ingresso libero. Il recital “Star” di Stefano Arditi, che si terrà alle 18.45 di domani, martedì 12 giugno, nel teatro San Giuliano in via Cassia 1036, inaugura la programmazione dell’estate romana denominata “Eventi nel XX” e promossa dall’assessorato alla cultura del XX Municipio. Nello show l’attore proporrà uno spettacolo di giocoleria, illusionismo e funambolismo e presenterà una serie di quadri tratti dalle sue migliori produzioni.

Lo spettacolo di Arditi si inserisce all’interno della programmazione del festival teatrale “Io Teatro e tu? Cabaret, comicità e magia” organizzato dall’associazione culturale “Inscena”.

La manifestazione di “cabaret, comicità e magia”, dopo il recital di Arditi proseguirà con tre spettacoli che si terranno nel teatro all’aperto del Parco della Pace, noto anche come Parco Papacci, in via di Grottarossa: il 19 giugno, il “Primo Festival della Comicità in XX”, il 20 giugno il “Lillo&Greg show” e il 21 giugno l’evento conclusivo del Festival con Antonello Costa.

Ma torniamo allo spettacolo di domani, assolutamente da non perdere.

Stefano Arditi è trampoliere, domatore, mimo, giocoliere, musicista, acrobata, clown, ballerino, attore e, soprattutto, illusionista. Ha lavorato, tra gli altri, con Mauro Bolognini e Franco Zeffirelli. Ha collaborato come consulente per la Rai e per il Teatro dell’Opera di Roma. Con lo pseudonimo di STAR ha scritto e rappresentato più di 15 lavori tra spettacoli per ragazzi e spettacoli di prosa anche con protagonista Giulietta Masina. Innumerevoli le sue apparizioni televisive in prima serata in programmi come Domenica In, Sotto le Stelle, Piacere Rai 1, Complotto di famiglia, Acqua Calda, In Kantina, Sabato al Circo, Regalo di Natale, Il Circo delle Stelle, Solletico, Luna di Miele, Circo di Rai 3, Giorno di Festa, Scherzi a parte, Z L’Ottavo Nano, e accanto a Vittorio Gasmann nel “Mattatore”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome