Home ATTUALITÀ Grandi fotografi a 33 giri all’Auditorium

Grandi fotografi a 33 giri all’Auditorium

vinili.jpgPrende il via venerdì 1 giugno all’Auditorium la mostra “Grandi fotografi a 33 giri” che propone un’ampia ricognizione sul rapporto tra cover e fotografia d’autore. L’esposizione, attraverso una selezione di circa 150 dischi in vinile provenienti dalla collezione di Stefano Dello Schiavo, ripercorre la storia delle copertine realizzate dai grandi maestri della fotografia dagli anni 50 ad oggi. Prodotti che si configurano come oggetti dalla duplice valenza culturale e commerciale che mostrano la forza creativa dell’autore al di là dei vincoli imposti dalle case discografiche.

Frutto di una completa fusione tra professionalità e sperimentazione, tali copertine concorrono a formare l’immaginario visivo dei diversi generi musicali come nel caso delle straordinarie cover di Lee Friedlander che, con i suoi primi e primissimi piani, ha contribuito alla creazione e al consolidarsi degli stilemi fotografici del jazz.

Nel rock, oltre alle cover di artisti quali Andy Warhol o Mario Schifano, sono notevoli lunghi sodalizi artistici come quello tra Robert Mapplethorpe e Patti Smith, a cui si deve la celebre copertina di Horses.

Ampio spazio è riservato ai grandi fotografi di moda fra cui Richard Avedon, Helmut Newton ed Herb Ritts. Tra gli italiani Luigi Ghirri, Luigi Veronesi, Ferdinando Scianna, Oliviero Toscani, Guido Harari, Franco Fontana, Giuseppe Pino. Il catalogo è pubblicato dalla casa editrice Postcart, nella collana editoriale “Postwords”.

La mostra resterà aperta fino al 29 giugno. L’ingresso è libero. Orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 17.30 alle 21.30; sabato e domenica dalle ore 11 alle 21.30

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome