Home ATTUALITÀ Lazio-Inter: Ponte Milvio chiuso al traffico, Tor di Quinto a senso unico

Lazio-Inter: Ponte Milvio chiuso al traffico, Tor di Quinto a senso unico

ponte-milvio-targa2.jpgQuesta sera ultima gara della stagione di campionato di serie A all’Olimpico, Lazio-Inter, che si giocherà alle 20,45. Verso le 16 la tifoseria laziale si è data appuntamento sulla piazza di Ponte Milvio per prendere parte a “Terzo tempo Curva Nord”, una manifestazione per ‘segnare’ la fine della stagione calcistica. Per la manifestazione, dalle 16 alle 20 e dalle 22,30 in poi tutta l’area della piazza sarà chiusa al traffico.

Di conseguenza le linee 32, 69, 301, 446 e 911 saranno deviate per Corso Francia, Vigna Stelluti e lungotevere Thaon di Revel.

Inoltre, a partire dalle 22.30, in viale Tor di Quinto verrà istituito il senso unico di marcia da Piazzale Ponte Milvio alla rampa della Tangenziale Est per far defluire il traffico in uscita dal Foro Italico.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. bella l’idea di una festa che ha bloccato la piazza e la viabilita’ per almeno 3 ore..

    mi domando come facciano a permettere queste cose! nessuno cartello il giorno prima per avvisare i residenti; io sono andato via la mattino presto e i per tornare a casa mia ho dovuto aspettare 1 ora!

    domanda: chi e’ che ha autorizzato questa festa? grazie

  2. Allucinante. Gente normale che arrivava per la passeggiata, che portava i bambini a bimbilandia, che andava alla fiera dell’antiquariato, turisti e persone anziane, si sono trovati in mezzo a una massa di invasati attaccati alla canna della birra, a esplosioni continue, a un pazzo col megafono che gridava cori contro ebrei carabinieri e non so cos’altro. Per non parlare deii residenti sequestrati per 6 ore. Allucinante. Ma quando arrivera’ il punto piu’ basso di questa follia. Qui non si vede la fine.

  3. esatto

    ma chi possiamo ringraziare per tutto questo ? chi e’ che autorizza una cosa simile?
    il sindaco? la prefettura? la circoscrizione?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome