Home ATTUALITÀ A Tor di Quinto le celebrazioni del 151° dell’Esercito Italiano

A Tor di Quinto le celebrazioni del 151° dell’Esercito Italiano

festa-ei.jpgVenerdì 4 maggio, con inizio alle 10.30, presso l’Ippodromo Militare “Generale di Corpo d’Armata Pietro Giannattasio” di Tor di Quinto ed alla presenza del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, l’Esercito Italiano celebrerà il 151° anniversario della sua costituzione. Durante la cerimonia il Capo dello Stato conferirà la “Croce di Cavaliere dell’Ordine Militare d’Italia” alla Bandiera di Guerra dell’Esercito Italiano per l’impiego, dal 2003 al 2011, per il mantenimento della pace, la stabilizzazione e ricostruzione di aree di crisi e la salvaguardia della libertà nei teatri operativi dell’Iraq, dell’Afghanistan, del Sudan e del Libano.

Il 4 maggio 1861 a Torino, Manfredo Fanti, in qualità di Ministro della Guerra, decretò che il Regio Esercito, prima denominato Armata Sarda, avrebbe preso il nome di Esercito Italiano.
Per ricordare l’avvenimento sarà schierata una Brigata costituita da Reparti Operativi ed Istituti di formazione che indosseranno le uniformi storiche e gli equipaggiamenti di specialità.

Alle spalle dello schieramento saranno invece esposti alcuni tra i principali mezzi in dotazione alla Forza Armata, tra i quali il VTLM “Lince”, il VBM “Freccia”, il VBL “Puma”, un elicottero A-129 Mangusta, un elicottero CH-47, un elicottero NH-90, attualmente impiegati nei teatri di operazione.

La cerimonia sarà trasmessa, a partire dalle 10.55, in telecronaca diretta su Rai Uno e in streaming web sul sito della Rai e sul sito dell’Esercito.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome