Home ATTUALITÀ Le mamme olimpiche al Giulio Onesti

Le mamme olimpiche al Giulio Onesti

noimamme.jpgRoma ospita, per la prima volta in Italia, “Noi mamme per lo sport”, un incontro-evento cui partecipano le mamme degli atleti olimpici. L’appuntamento, realizzato dal Comitato olimpico nazionale italiano e P&G nell’ambito della campagna “Grazie di cuore mamma”, è svolto in partnership per sostenere la squadra olimpica italiana ai prossimi Giochi Olimpici di Londra 2012. Appuntamento fissato domani, 21 aprile, al centro di preparazione olimpica dell’Acqua Acetosa “Giulio Onesti” dove, a partire dalle 10, il presidente e ad di P&G Sami Kahale e Luca Pancalli, vice presidente del Coni, daranno il benvenuto alle astanti.

Con loro il campione olimpico di canoa Antonio Rossi, oggi membro della Giunta nazionale del Coni e Carlo Tranquilli, direttore sanitario dell’Istituto di Medicina e Scienza dello sport. Quest’ultimo parlerà del ruolo della mamma nella preparazione e nella carriera atletica professionale e nella pratica dello sport di base.

A seguire, la presentazione della ricerca svolta nei mesi di gennaio-aprile 2012 per analizzare il ruolo materno secondo la particolare angolazione dello sport. Tra le partecipanti, le mamme di Antonietta Di Martino, Marta Menegatti, Greta Cicolari, Antonio Rossi, Elisa Santoni, Nicola Vizzoni, Paola Croce, Roberto Cammarelle, Matteo Tagliariol, Andrea Cassarà, Elisa di Francisca e Tania Cagnotto.

Fabrizio Azzali

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome